Created by OnePlusYou


CHI SIAMO
16.000 persone, con tutti i loro timori per il proprio futuro e quello delle loro famiglie.

Siamo quasi tre volte i dipendenti dell'Alfa Romeo di Pomigliano, eppure la nostra situazione non desta alcuno scandalo.

Siamo i cosiddetti “ex LSU della scuola” , da più di dieci anni viviamo in un limbo circondati da un silenzio assordante, ogni anno appesi all'esile filo dell'appostamento nella legge Finanziaria delle cifre necessarie al rifinanziamento delle nostre attività! Circa 1000 di noi lavorano nelle segreterie scolastiche, la restante parte viene impegnata per le pulizie dei locali scolastici.

...E DA DOVE VENIAMO
Dalla metà degli anni '90 siamo stati impiegati nelle scuole con i Lavori Socialmente Utili (LSU), attraverso i progetti proposti dalle Amministrazioni Provinciali o Comunali, che a quel tempo avevano competenza di fornire il personale ATA (ausiliario e di segreteria) alle scuole materne ed elementari (Comune) ed agli Istituti Tecnici e Licei Scientifici (Provincia).
I L.S.U. interessarono dapprima lavoratori messi in liste di mobilità a seguito di licenziamento e, successivamente, disoccupati di lunga durata. La retribuzione mensile era rappresentata da un sussidio di 800.000 lire, erogato dall’Inps. Nessun versamento di contributi (solo contributi cosiddetti figurativi) e nessun riconoscimento giuridico visto che non si trattava di un rapporto di lavoro dipendente, nessun diritto insomma.
Successivamente alla L. 3/5/1999, n.124 (art.8 - Trasferimento personale ATA dagli Enti Locali allo Stato) siamo "transitati" allo Stato e nel luglio del 2001 si è definita una sorta di "stabilizzazione". Con il decreto ministeriale n. 65 sono stati terziarizzati i servizi di pulizia, creando dei consorzi nei quali, in maniera trasversale, sono rappresentate forze politiche, associazioni datoriali, etc. Per il personale di segreteria, invece, con decreto ministeriale n. 66 si è proceduto all'affidamento di contratti di collaborazione coordinata e continuativa, che mascherano il nostro impiego reale che, per mansioni e prestazione, è di fatto un lavoro dipendente!

mercoledì 18 marzo 2009

PROPOSTE INDECENTI (MA NON TROPPO!)

ho appena letto il commento di MIMMO, che ritengo davvero degno di nota
Per questo ho deciso di riportarlo su un post, per dargli il risalto che merita. Ringrazio Mimmo per il contributo e, inutile dirlo, sposo appieno la sua proposta... ho già messo mano al mio portafogli!!!

Allora,qualcuno invòca ancora proposte!!! Ok...vediamo di escogitarne un'altra.
Riprendiamo d'accapo,con un sogno magari: Siamo 15.000,come sarebbe bello avere tutti quanti gli stessi obiettivi, la stessa voglia di lottare,la stessa voglia di lavorare,per portare a casa uno stipendio decoroso e poter finalmente (non dico scialacquare)
poter pagare le bollette e riempire il pancino. Se avessimo in comune tutte queste belle cose,io potrei fare davvero un'altra proposta. Potrà sembrare utopistica per alcuni,ma io credo che ha una certa fattibilità: Se investissimo pochi spiccioli di quelli rimasti nelle nostre povere tasche,moltiplicandoli poi x 15.000
(es.10 euro a testa),in un attimo avremmo a disposizione 150.000 euro
e indovinate cosa se ne potrebbe fare?...potremmo pagare il miglior studio legale d'Italia che si occupi di "diritto del lavoro" e intestare una causa collettiva al ministero della pubblica istruzione,per mancato riconoscimento del servizio prestato da Lsu Ata e nello stesso tempo causa contro le coop x illecita intermediazione di manodopera (di questo si tratta). Basta o devo aggiungere altre accuse???.
Ragazzi,mi rivolgo specialmente ai più giovani,che hanno ancora tanti anni di lavoro avanti...io ho 58 anni,non è per dire,ma se nel 2000 avessi trovato in tutto mille persone che avessero avuto la mia stessa determinazione,si sarebbe scritta una storia diversa dei Lsu della scuola......
Sono sempre il n°3,contiamoci ragazzi,facciamo vedere che abbiamo ancora una dignità da difendere,facciamoli tremare,i numeri grandi fanno paura a chiunque!!!. Buona notte a tutti.

(mimmo)Lsu Cosenza

204 commenti:

1 – 200 di 204   Nuovi›   Più recenti»
Anonimo ha detto...

auguri a tutti i papa in particolare al mio sono maria antonietta di cosenza sono daccordo con quello che dice mimmo pero io dico di investire tutto lo stipendio di un mese e di muoverci anche se siamo pochi ciao e buona giornata a tutti

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti, mi chiamo Francesca a e faccio parte di un gruppo di ex lsu della provincia di torino, nel 2002 abbiamo fatto causa al MIUR per il riconoscimento del 30% di lsu da assumere e il riconoscimento del lavoro fatto, sono passati 7 anni, ma ancora non abbiamo avuto nessuna risposta.Ho tutta la documentazione della causa fatta.

Luciano ha detto...

Un salutone a tutti gli ex-lsu (anche s questo termine va cambiato, avete una qualifica che va rispettata da tutti...signori "operai"! Pulitori o altro, la classe operaia va sempre rispettata, da tutti ed ovunque. Basta con ex-lsu!). Sono Luciano da Ferrandina (MATERA), figlio di operaia, dipendente della Cooperativa CICLAT. Se ho portato bene il conto, NUMERO 14. Ho letto che ci sono pareri contrastanti sul comportamento dei sindacati...beh!, nella nostra zona, va male, molto male...non esistono riunioni con gli operai sul posto di lavoro; i signori di CIGL, CISL e UIL, pretendono che le riunioni si facciano sui loro posti di lavoro (la maggiorparte, sono anche dipendenti impiegati pubblici di enti ben diversi dal settore delle pulizie), li dove riscaldano le poltrone alla faccia di coloro che versano le tratenute sindacali; di tutela non se ne parla nemmeno; è da anni che non si organizzano puloman per le manifestazioni...insomma, scusate il termine...ma non ci cagano nemmeno!
Ciao a tutti (tranne agli intrusi) e auguri a tutti i papà.
(Luciano - Ferrandina MT)

francesca ha detto...

ciao sono Francesca dalla sicilia,sono d'accordo con Mimmo e sono d'accordo e con me anche i miei colleghi uniamoci tutti e lottiamo una volta x tutti xchè noi siamo convinti che vogliano giocarci di nuovo,stiamo sempre all'erta ciao da francesca

Anonimo ha detto...

D'accordissimo con Mimmo finalmente si fanno discorsi concreti
saluti
Antonio Napoli

Anonimo ha detto...

sono una cococo di roma daccordo per la causa di riconoscimento e tutte le altre iniziative volte ad emergere da questo mare di silenzio da parte del Governo, Sindacati ecc... penso che questa è l'occasione buona per farci sentire tutti l'importante è lottare insieme cococo e cs.
Continuerò a seguire questo blog. perchè credo che sia l'unica fonte attendibile sulla nostra situazione.

Anonimo ha detto...

Peccato che il nostro "amato" governo con il decreto "milleproroghe" ha fatto slittare un'altra volta la legge sulla CLASS ACTION o azione collettiva,rimandandola a fine giugno p.v.. Se come si dice,questa legge potrà essere fatta valere anche contro la Pubblica Amministrazione,il nostro caso entrerebbe a pieni diritti in questa normativa. Lo sò,noi abbiamo fretta,ma se malauguratamente per giugno non avessimo ancora risposte positive,
questa legge ci potrebbe aiutare tantissimo. Uno dei vantaggi più evidenti è che basta solo comunicare la propria adesione e automaticamente far parte dell'azione. Per noi sarebbe l'ideale,sparsi come siamo ma non solo,si pensa che sarà di un'economicità estrema.
Due sono le cose sulle quali dobbiamo sperare: una,che fino a giugno avremo risolto(magari!),
contrariamente,l'altra è che approvino finalmente la legge.

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

mimmo perche non ci spieghi un po meglio sta class action?

Anonimo ha detto...

Un saluto a tuti.
Inviate a max di Bari lettere dalle varie regioni ,prendiamo al volo l' occasione che hanno creato gli amici di Bari,SCRIVETE.
Maurizio da Napoli

FEDERICA ha detto...

Per maurizio da Napoli ancora tutto fermo nessuna novita? per gli amici di Bari laciate un indirizzo di msn anche noi abbiamo avuto un incontro tempo fa con l'onorevole casini ma alla fine non a fatto niente ma tentare non nuoce le dobbiamo provare tutte, prima o poi qualcuno si occupere di noi non molliamo

Anonimo ha detto...

A chi mi chiedeva di spiegare meglio la "class action",voglio dire che non è altro che un perfezionamento della mia proposta di fare causa collettiva al Ministero della Pubblica Istruzione. In poche parole,si farebbe comunque un'azione legale collettiva,(questo è il significato delle parole Class Action)solo che in questo modo si seguirebbe una procedura più veloce ed economica,
che l'eventuale legge permetterebbe. E magari avere maggiori garanzie di riuscita,in quanto si tratterebbe di uno strumento di rivalsa riconosciuto dalle istituzioni. Questa proposta di legge,inizialmente è nata da una necessità di tanti privati a chiedere risarcimenti dalle imprese(Vedi azionisti Parmalat,Cirio),i quali singolarmente non avrebbero possibilità di vincere alcuna causa
ma facendo un'azione collettiva,ci sono buone possibilità che ci riescano. Ora si dice che lo slittamento a giugno o luglio dell'approvazione di questa legge,sia dato dal fatto di estenderla ai risarcimenti da chiedere alla Pubblica Amministrazione,che sarebbe il nostro caso. Sia chiaro che io ho parlato di quest'altra ipotesi,non
perchè voglio abbandonare l'idea della causa normale,bensì per suggerire una seconda strada (legge permettendo) nel caso non si riuscisse a superare i problemi
di scetticismo di una parte dei colleghi che farebbe naufragare l'idea. Scusate se mi sono dilungato. Buona notte.

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

X ATA
NON DIRE POI CHE GLI EX LSU SONO CATTIVI,TE LA SEI CERCATA:
"TI AUGURO CHE IL BUON DIO FACCIA SI' CHE SIA TU UN GIORNO AD AVERE BISOGNO DI UNA COLLETTA,ANZI DELL'ELEMOSINA".

Anonimo ha detto...

Ho letto i commenti dei colleghi che riportavano vari esempi di cause ancora in corso dopo tanti anni oppure perse più volte. Di questo eravamo tutti consapevoli, credo ed è certo che se la causa l'avessimo intentata prima di firmare il contratto con le coop nel 2001,l'avremmo vinta al 90%. Ma il punto è un'altro,non era mia intenzione fare un'azione legale in 20-30 oppure 100 persone,si perderebbe sempre. Mi riferivo ad un'azione collettiva di migliaia di Lsu,vi assicuro che sarebbe tutta un'altra musica,nessun giudice prenderebbe a cuor leggero la decisione di rigettare le nostre richieste. Se mai,devo essere sincero,la difficoltà io la vedrei nel trasmettere alla stragrande maggioranza dei ns colleghi,le convinzioni o le decisioni che noi maturiamo qui nel blog. A chi non ha dimestichezza con la rete,questa cosa può apparire come un gioco,
pura fantasia.
P.S.: Se non ci contiamo e non sappiamo realmente quanti siamo in rete,non combineremo mai niente di concreto!!

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

X MAX da Bari.
Se posso,vorrei dare il mio modesto contributo x quello che hai chiesto.
Allora,vai sù www.lastampa.it > Opinioni > Flavia Amabile-Diritto di cronaca > tutti gli articoli > Pagina n.2 > "Un bidello ogni due classi" > commenti.
Vedi se ti può aiutare,ci sono tre o quattro lettere da me inviate.
Ciao e in bocca al lupo.

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

X Billy.

Credimi Billy,non mi fà piacere contraddirti,ma per dovere di cronaca,lo devo purtroppo fare.
Per prima cosa non stà scritto da nessunissima parte (non ancora) che
noi saremo affiancati o meno agli ata. Si è parlato solo di riordino
del personale ata. Noi possiamo solo presumere che qualche variazione potrebbe comportarla anche a noi,dico "potrebbe" ma non è detto. Inoltre,sono ancora meno d'accordo con te,quando dici che "lo Stato,lasciandoci con le cooperative risparmia perchè un ata
costerebbe il 35% in più di un Lsu"
Niente di tutto questo,caro Billy!!
Mi dispiace ma non si deve parlare per sentito dire,dicendo agli altri:"Parliamo e parliamo e non mi capite".
Caro Billy,un ata costa allo Stato 19.300 euro all'anno,il nostro appalto costa 375.000.000 di euro anno,noi siamo 14.631 + 992 co.co.co. tot.= 15.623 addetti.
Quindi,carissimo,se la matematica non è un'opinione,con 375 milioni
quante persone si possono assumere ad un costo di 19.300 euro cadauno?
te lo dico io...19.430 addetti. Abbiamo detto che noi ed i co.co.co siamo 15.623,cosa si deduce?...Si deduce che si potrebbero addirittura assumere,
altre 3.807 persone. Alla faccia della convenienza per lo Stato!!!
Se occorre posso fornire documentazione di quello che ho affermato.

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

Vorrei aggiungere qualcosa a quello che dice il caro Mimmo, dove lavoro io abbiamo calcolato che cn quello che manda la scuola all'azienda ogni mese per il nostro pagamento, dovremmo percepire uno stipendio di 2.125 E al mese, mentre ne percepiamo soltanto 850, 860 dipende, c'è chi di noi prende soltanto 780 E al mese, il resto è ovvio se lo mangiano. Sn del parere che lo Stato spreca sia su di noi (anzi cn noi ci gioca sopra) che sugli ata.
Enrica prov. Cosenza
Buona giornata

Anonimo ha detto...

per enrica cosenza l'appalto costa 2125euro al mese per ogni singola persona versato alle cop in questa cifra lorda è compreso il tfr,festività, ferie, permessi, indumenti e detersivi com attrezzature, il guadagno per le cop .e lo stipendio per il responsabile.
purtroppo la nostra paga è quella minima consentita dal ccnl perche il nostro lavoro non è produttivo ed è pari a euro 6,51 orario lordo a questa vanno tolte tratt. irpef 23 per 100 e tratt.inps intorno al 9 per 100 poi ci sono le detraz. per reddito 1490 per famiglia 800 euro a persona. la cosa dura per noi e che copriamo il 90 per 100 del tempo pieno e che non abbiamo mai avuto un livello di qualifica superiore al 2 livello cosa che potremo chiedere e rivendicare perche ci spetta per anzianieta gia dopo 24 mesi di lavoro GIANNI NAPOLI

Anonimo ha detto...

Restando in tema di costi per lo Stato,voglio aggiungere un particolare importante. Per avere dati ufficiali,ho dovuto prendere gli ultimi disponibili e cioè quelli del 2005,quindi a distanza di più di tre anni,il numero degli addetti alle pulizie e co.co.co,è
ulteriormente diminuito(non ho dati precisi di quanto) ma l'importo di spesa è rimasto di 375milioni. Questo vuol dire maggiori introiti per le coop...ecco come risparmia lo Stato.
Se avete un pò di pazienza Vi racconto un aneddoto: Un paio d'anni fà,in una scuola del mio paese,un nostro collega,va in pensione. E fin quì tutto normale,
se non fosse che a distanza di due anni,il Dirigente non lo sapesse ancora,perchè la cooperativa non l'aveva comunicato e continuava ad essere pagata come al solito. A questo punto,il Dirigente scopre il fatto e chiama immediatamente il responsabile,chiedendo spiegazioni,sapete la risposta quale è stata? :"Non sono fatti che la riguardano". Come?..dice il dirigente..."sono io che pago le fatture!!". Morale della favola,è finito tutto a tarallucci e vino...
e qualche cesto Natalizio,un pò più grande del solito. Povera Italia...affondata fino al collo nell'illegalità!!..e noi paghiamo!!

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

Ragazzi,Vi devo ringraziare per la fiducia che avete avuto,prendendo per buone tutte quelle cifre da me riportate. E per dimostrarvi che avete fatto bene a "crederci",vi invito tutti ad andare a dare un'occhiata quì:

http://www.flcgil.it/risorse/varie/materiali_iniziative/conferenza_di_programma_tutti_i_tagli_alla_conoscenza

Aprite il file e andate alla pag.13
Non è un sovversivo che dice quelle cose...addirittura è proprio la CGIL!!!il sidacato procooperative!!!
P.S.:copiate l'indirizzo dalla finestra "Blogger" altrimenti ci sono difficoltà a trasferirlo sulla barra degli indirizzi.

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

Scusate la pagina è cambiata,è la n.11

(mimmo)

Anonimo ha detto...

vi sto seguendo da un po'e condivido tutto ciò che pensa e propone mimmo da csenza.bravo mimmo,continua a lottare e non rinunciare ai tuoi sogni.auguri a tutti.

Anonimo ha detto...

scusate ho omesso involontariamente il mio nome .sono bianca da cosenza.

Anonimo ha detto...

Grazie Bianca...speriamo solo che
questo sogno diventi realtà...per il bene di tutti noi.
Un abbraccio.
(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

scusatemi ma che significa la pagina e cambiata e la n,11 rispondetemi vi prego

Anonimo ha detto...

X Anonimo delle 21.32

Nel commento precedente avevo indicato un indirizzo dove una volta entrati ed aperto il file, bisognava andare alla pagina 11 per trovare l'argomento di nostro interesse. Tutto qui.

(mimmo)Cosenza

Anonimo ha detto...

X Gianni Napoli
E vero siamo stati assunti al livello 2, sto controllando le buste paghe, ad un certo punto dal luglio 2007 si trattengono 8.28 al mese cn dicitura rec. scattiacc. lug. 07. Dopo aver chiesto spiegazione ci dissero che c'era stato uno scatto per sbaglio e che adesso dovevamo dare soldi indietro. Chissà se c'entra il fatto che più volte abbiamo subito cambi di rami di aziende ?
Se qualcuno sa l'ufficio direttamente interessato per quanto riguarda la rielaborazione degli organici ata me lo faccia sapere, ho un amico che potrebbe riuscire a sapere qualcosa.
X Mimmo, grazie per le inf. che ci dai, e fatemi sapere dove come e quando inviare le 10 E.
Buona giornata a tutti
Enrica.

BEPPE ha detto...

Gentile Lettore,
La ringrazio per avermi contattato. Le e-mail più interessanti e di argomento generale saranno pubblicate, ma comunque - nel limite del possibile - cerchero' di rispondere a tutte. Per quel che riguarda invece proposte e suggerimenti, li sottoporro' all'esame e all'attenzione della redazione per meglio valutarne i contenuti.

Colgo l'occasione per porgerLe cordiali saluti.

IL DIRETTORE
Mario Giordano

P.S. Ai sensi di legge La informiamo preventivamente che i dati personali che Lei ci ha spontaneamente fornito, sono inseriti nella nostra banca dati. Non saranno comunque divulgati, e Lei potrà avere in qualunque momento informazioni, chiedere la modifica o la cancellazione dei Suoi dati,

Anonimo ha detto...

x maurizio da napoli ieri o fatto un po di confusione, pensavo che la notizia 8 milioni era stata postata da un un collega del umbria....colgo loccasione per sapere se tu ai fatto domanda di assunzione al provveditorato se si in che data....il mio proggetto comunale dal 1995 al 2000 non era denominato proggetto ata, ma proggetto pulizia edifici scolastici. 2000 2001 siamo stati lsu ata un solo anno con il trasferimento delle scuole comunali allo stato. a quel punto non abbiamo mai fatto domanda di assunzioni ata pensavamo a torto che col tempo la cosa sarebbe stata automatica, poi la storia dei consorzi ci a fregato..ti saluto benny provincia di napoli

Anonimo ha detto...

enrica la nostra busta paga è basata sul CCNL ed è ai minimi contributivi:paga base 559.21 contingenza 513,96 edr 10,33 integ. prov. 9,12 scatto anz. 34,39avuto nel luglio 2004 poi basta e congelato retribuzione totale 1127,01 noi lavoriamo al 90 per cento quindi e di 1014,31 piu edar oggi 13,50 che ci hanno dato quando e stato fatto il nuovo ccnl in mancanza di una tantum.
la cosa che io dico siccome il 2 livello da mansioni limitate cioe non possiamo salire su scale,davanzali e quantaltro noi dovremo fare pulizie fino ad altezza uomo pero facciamo comunque mansioni superiori perche non chiedere un 3 livello che vale anche hai fini contributivi.

Anonimo ha detto...

scusa enrica non mi sono firmato GIANNI NAPOLI

Anonimo ha detto...

oggetto scatti di anzianita...nel nosto lurido contratto di lavoro non degno della 6 potenza economica industiale, cosa che feci presente nel 2001 all'allora segretario regionale filcams campania, fossi io sindacalista mi vergognerei di firmarlo....nella vita lavotativa di un lavoratore che va da 35 a 40 anni di lavoro piu o meno, lo scatto di anzianita si prente una sola volta dopo tre anni di anzianita ed e di 34,39 euro lordi...nel 1977 dopo 10 anni di lavoro contratto chimicofarmaceutico avevo gia maturato 5 scatti di anzianita uno agni 2 anni...saluti benny provincia di napoli

Anonimo ha detto...

ciao benny anche io quando lavoravo in fabbrica da capo reparto con qualifica specializzata ho maturato scatti di anzianieta piu livelli non ti dico premi produzione di presenza ticket mansa vestiario come vedi e una realta che ci abbiamo lasciato alla spalle,oggi potremmo rivendicare tanti diritti che non ci hanno dato queste cop. siamo in tanti premo lottare per il tempo pieno 40 ore sett. mancati ticket, vestiari etc..
perche penso che stiamo solo commentando per la stabilizzazione
sarebbe meglio batterci per quellop che ho detto prima anche i sindacati sono favorevoli per quanto riguarda al passaggio ata è una storia lunga che andra avanti ancora per parecchio tempo ma si risolvera da sola per lo meno credo
GIANNI NAPOLI

Anonimo ha detto...

X Gianni di Napoli.

Non posso che contraddire quello che hai detto,è troppo evidente l'erronea valutazione della nostra condizione lavorativa nel contesto scolastico. Secondo quello che tu consigli,dovremmo puntare a rafforzare la presenza delle coop nella scuola,proponendo di estendere l'orario a 40 ore,tiket mensa,vestiario...ecc.
Prima di ogni cosa,un orario del genere non è compatibile col lavoro scolastico,gli ata fanno 36 ore in sei giorni,noi addirittura dovremmo farne 40 in 5 giorni,
non siamo mica in fabbrica. Già così si entra al lavoro così presto che i ragazzi stanno ancora pranzando e se ne esce a notte fonda,vorresti ancora ritardare questa uscita? non bastano le sovrapposizioni delle mansioni e delle compresenze con gli Ata,che già abbiamo? dobbiamo accrescere ancora lo spreco attuale?. Io se mai punterei alla qualità del servizio e non alla quantità. Questo si può realizzare solo con la ns stabilizzazione come Ata. Se poi invochiamo le 40 ore solo x vedere un aumento in busta paga e far crescere gli utili x le coop,non mi sembra onesto da parte nostra. Un'altro aspetto che non condivido,la presunta volontà dei sindacati a che si realizzi la ns stabilizzazione come ata: Quando mai!!!,chiedo che mi si faccia un solo esempio di quanto affermato...non ne esistono,caro Gianni. Questi signori,devi sapere,
che vanno a braccetto con le coop dal lontano 2000,dal momento che cominciava a fare capolino l'idea di scaricarci negli appalti. E fino ad oggi non si sono mai separati. Sei liberissimo di restare della tua idea,ho voluto democraticamente ribadire quello che forse ho detto e ripetuto,fino alla nausea.Ciao

(mimmo)Cosenza

Anonimo ha detto...

caro mimmo di cosenza , gianni di napoli non a tutti i torti ben venga il passaggio negli ata, anche se io e te per trasferire i contributi dal imps all' impdap dovremmo trovate una banca che sia disposta a farci un mutuo, per trasferire 15 anni un mio amico a pagato 5000 euro o seguito la pratica insieme a lui..... si dovrebbe combattere su tutti e due i fronti
perche gli interessi non sono per tutti uquali nella realta del mio paese alle porte di napoli su 200 persone che conosco una per una, 130 sono donne 70 uomini da un sondaggio fatto da me 80x100 di loro sarebbe disposta anche a partecipare al banchetto dei consorzi e sindacati purche a tempo pieno ....saluti benny provincia di napoli

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
X GIANNI DA NAPOLI
Scusami, ma alcune voci non corrispondono con quelle della mia busta paga, le vogliamo confrantare insieme?
integ.prov. 8,40
edar 15,00
poi scusa ma al netto ?
Il mio netto è 800 euro, senza detrazioni figli e moglie.
x il resto sono daccordo con Mimmo, perchè Gianni con la proposta che vogliono fare dei prepensionamenti,cosa credi, che valga ancora il discoro della banca ore?
Credo proprio di no, se permettiamo i prepensionamenti gli stipendi di questi andranno nelle tasche dei Consorzi e non più nella banca ore,e quindi addio 40 ore possiamo pure scordarcele.
FAMMI SAPERE, grazie.
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

Maurizio,ma chi le vuole le 40 ore!!!....dobbiamo fare ridere la gente più di quanto lo fà adesso??
Facciamo degli esempi terra terra:
Quante volte le persone esterne alla scuola vi hanno chiesto "ma che fate la dentro fino a quell'ora"???,oppure i genitori degli alunni,che dicono..."ma cosa fate qui,così tante persone"???
E' ovvio,vedono noi e gli Ata e non distinguendo,non sanno spiegarsi questo SPRECO. Queste sono le incongruenze di questo schifo di lavoro,non è solo una ragione economica,è anche una questione di dignità,perbacco!!!
...e non venitemi a dire,che a voi non è mai capitato,non ci credo.
Lo vogliamo capire o no,che non dobbiamo essere giudicati dei parassiti nonostante il duro lavoro che svolgiamo!!!...L'amico di Napoli ha portato l'esempio che all'80% dei suoi colleghi,starebbe bene il banchetto con sindacati e coop, purchè a tempo pieno,io a questo punto aggiungo che questa percentuale forse la possiamo riscontrare anche altrove... allora,più che proporre una "Class Action",dovremmo prima esprimere una scelta,tra chi vuole restare in cooperativa e chi vuole un lavoro "vero",e cioè,quelli che non hanno paura di lavorare,perchè l'hanno sempre fatto. La considero una proposta seria,anzi se qualche
carica Istituzionale della Funzione Pubblica,dovesse leggere,ne prenda atto...le cose stanno veramente così!!!

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

oggetto: ricetta per scacciare i consorzi e i loro associati....eleggere i rapresentanti azientali proclamare 1 ora di asseblea dove si decide di chiedere 5 euro al giorno di mancato menza, 50 euro al mese di premio di risultato o premio di produzione come vi piace chiamarlo, 1 euro al giorno per rishio nocivita o rischio epatite come vi piace chiamarlo , 10 euro al mese di lavanderia indumenti,staordinario quando manca il personale, visita medica periodica per controllare se abbiamo contratto l' epatite munirci di tutti gli indumendi necessai a svolgere il nostro lavoro,minacciare lo sciopero ad oltranza fino a quado non si ottiene quanto richiesto,.....se siete capaci di fare questo le ditte scapperanno a gambe levate... nel 2002 io e altri 3 delegati riuscimmo a fare un asseblea scommetto che siamo stati gli unici in italia, fuori orario un preside tanto bravo ci mise a disposizione l 'istituto eravamo 200 lavoratori mendre stavamo discudendo si presenta il responsabile della ditta non so come seppe di guesta assemblea, rivolgendosi ad alcuni lavoratori che stavano quasi all'esterno della sala disse: da domani chi non trovo sul posto di lavoro lo metto assente, tempo 10 minuti rimanemmo i 4 delegati e 10 lavoratori....saluti da benny

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
Caro Mimmo forse sono stato poco chiaro, sono daccordo con te, come ben sai, di insistere per diventare un ATA, spiegavo solo a Gianni di non illudersi sulla possibilità di aumentare il monte ore a 40, per i motivi che gli ho descritto nel post.
Penso che omai hai capito come la penso, è da un pò che scrivo sul blog.
Per i post di ieri sera avevi ragione tu li ho trovati sulla schermata di eravamo tanti..........
PS
io in una riunione con il Direttore del Ministero della Pubb. Istr. di Napoli avevo proposto se non era possibile l' assunzione, almeno l' inserimento nella 1° fascia del personale ATA ,permettendo a chi voleva, di intraprendere la normale trafila di supplenze di quella fascia.
A me andrebbe bene anche così,chiaramente avendo però la garanzia di non rimanere precario a vita.
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

Benny,devo dire che nonostante io sia così contrariato e arrabbiato per la situazione inverosimile in cui ci troviamo...ammetto che mi hai fatto finalmente sorridere con il tuo commento. E' verissimo quello che tu dici!!! è capitato anche da noi che in una ns riunione
si è presentato inspiegabilmente un aguzzino della ditta. Come si direbbe dalle tue parti: "Capisc'a me"!!!

(mimmo)Cosenza

Anonimo ha detto...

Maurizio...lo dicevo in senso ironico "ma chi le vuole le 40 ore"
..ci mancherebbe che non avessi capito ancora come la pensi.
tranquillo!!

(mimmo)

Anonimo ha detto...

Sono completamente daccordo con tutto quello che dice Mimmo da cosenza rispecchia tutti i miei punti di vista,anche quest'ultimo commento perchè è così!a molti
anzi troppi fa comodo rimanere
con le cooperative perchè non c'è
controllo e credetemi so di persone che vanno a scuola,puliscono e dopo un paio di ore sono di nuovo a casa. Dirò di più,quando nel 2003 il governo ci voleva passare nelle graduatorie
del provveditorato riconoscendoci il famoso 30/100,la società ci fece
una riunione per informarci e parlando con gli altri ex lsu constatai che la maggioranza non era daccordo.Ciao a tutti ex lsu Roma.

Anonimo ha detto...

carissimi colleghi anche il sottoscritto è incazzato nero sperando che il sogno di diventare lavoratore non precario vorrei elencare tra i tanti alcuni problemi che si verificano sulla mia busta paga
ad oggi ancora non è stata pagata la tranche contrattuale che doveva scattare a gennaio
le festività che cadono di domenica non vengono riconosciute e infine il parametro contrattuale a 118 non è mai stato ricono sciuto.
inoltre è da quasi un anno che ho cambiato azienda e ancora non sono stato liquidato del tutto nonostante abbia portato a cono scenza di tutto questo al mio rappresentante sindacale ancora non ho avuto risultati quando lavoravo in fabbrica il lavoro e la dignità mi venivano riconosciute sia economicamente sia moralmente per questo dico riappropiamoci della nostra dignità di lavoratori e di persone umane per i nostri diritti via le coop , vogliamo la vera stabilizzazione come l'hanno avuta la maggior parte degli ex lsu (provincia comuni etc etc)
ferdinando da prov. di salernost

Anonimo ha detto...

secondo me per passare a pers. ata dico che è difficile xke nessuni ci appoggia tanto meno i nostri colleghi molti hanno piu di 56 anni che comunque vada non ha spiragli per il passaggio, oltre il 70 per cento gli stanno bene le coop (immaginiamo il perche fanno i c....loro) solo una minima parte noi che ci ritroviamo sul blog siamo interessati al pass. ata.
per questo ribadisco è una mia idea
le 40 ore sett. perche se hanno trovato un accordo gov. e coop. per il 2009 sicuramente al tavolo tacnico si parlera gli anni fino al 2011 gia come vocifera con fondi di 400 ml.di euro anno.
quindi rispetto ai 375 del 2008 ci sono in piu 25 e poi calcoliamo chi va in pensione, allora xke lasciarli alle coop meglio pigliarci qualcosa pure noi.
x maurizio da napoli se vuoi confrontiamo le buste paga. poi secondo te dopo i prepensionamenti non avere la40 ore se gia datempo era previsto che nell'istituto dove un persona o x pensione o xoltro motivo lascia il lavoro il suo monteore doveva essere diviso per il restante senza superare le 40 ore sett, solo che non è mai stato fatto questo perche sta bene a tutti GIANNI NAPOLI

Anonimo ha detto...

caro compa peppe...io saccio na cosa ca u jurnu all'una e menza m'attoccanu 13 cessi i pulizzà 12 classi e e dua atrii ka su 500 metri quatrati l'unu in tuttu fazzu 1050 metri e ci su dua bidelli ca piglianu kiu i mia e sa grattano!! secunda a bua è na cosa giusta compare pe...io ca mi staiu esaurieennu e kissi fannu i filosofi...ha ditta ha dittu o chissu o c**..issu...ti saluto compa pe ca speranza ca su messaggiu c'u lassanu ca iu unne truavu kiù forse ni cancellano...mah...compa carmelo...

Anonimo ha detto...

X Gianni da napoli sacrosante parole le tue!!! io credo che se cambierà qualcosa in termini di ore lavorative a molti colleghi non vada bene... se si fa un discorso egoistico non andiamo da nessuna parte ognuno tira l'acqua x il proprio mulino io personalmente 44 anni 3 figli di ore ne farei anche 50!!! x un lavoro vero e dignitoso
saluti
Antonio Napoli

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti.
X Gianni
ti ho già dato i dati diversi dai tuoi della mia busta paga inoltre ti avevo chiesto il tuo netto.
Per il resto, a me risulta che dalle 30 ore settimanali alle 35 ore si sia proprio sfruttato i fondi della banca ore (DEFINITA la spalmatura degli stipendi del personale che ha lasciato l' appalto per vari motivi), altrimenti dove li prendevano i fondi per le 5 ore settimanali, almeno questo è quanto mi è stato detto dal Dott. Minulli (resp. dei CONSORZI)in una delle tante riunioni fatte con lui.
Ho capito cosa vuoi dire, tu dici visto che ci hanno già venduti almeno lottiamo per le 40 ore.
Però, se è vero che a settembre ci proporranno la compresenza con il personale ATA, quei 70% che tu giustamente dici che al momento non interessa l' inserimento come ATA ti garantisco che saranno i primi a fare casino vedrai, se saranno costretti a rispettare l' orario per intero diventeranno protagonisti della protesta, in ogni caso io credo che se noi accettiamo tutto quello che ci viene imposto senza neanche azzardare una minima reazione, allora possiamo anche definirci non più dipendenti di una Ditta ma ZOMBI, dei morti che camminano!!!
X MIMMO
abbi pazienza, ma qui con tutto quello che vedo scritto sul blog, comincio a dare i numeri pure io avevo capito male!
Caro Mimmo credo che hai una visione abbastanza chiara di come stiamo messi,quello che dice Benny lo riscontro ogni giorno, molti nostri colleghi si aspettano che i loro problemi glieli debba risolvere Gesù o la Madonna, e sono più propensi ad andare in chiesa che a seguirti in una protesta.
Li scuoti solo quando non percepiscono lo stipendio e purtroppo non vedono oltre il loro naso, capiscono gli sbagli fatti in passato ma non ne traggono esperienza.
Ho speranza che qualche politico prenda a cuore il nostro caso e spero che il blog risulti utile per svegliare i nostri colleghi.
Manteniamo alta l' attenzione politica.
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti sono un vostro collega dalla Sardegna ho letto tutti i vostri commenti e sono d'accordo con tutto quello che dice Mimmo.Qui sta scoppiando un casino e il personale ata ha paura di perdere il lavoro, non fanno altro che dispetti per metterci in cattiva luce anche con l'impresa. ci siamo rotti di questa situazione abbiamo subito anche troppo.Non rispettano il nostro lavoro e loro mangiano soldi senza fare nulla.Anche noi rivogliamo quel che ci hanno tolto. Vogliamo il riassorbimento nel personale ata ci spetta di diritto.MAX 70 dalla provincia di (ca)

Anonimo ha detto...

Bene diamoci da fare per riuscire ad ottenere quello che ci spetta per diritto dopo aver subito tante umiliazioni in tutti questi anni!!!. Io nella mia scuola sono
da sola,(il mio collega è andato in pensione l'anno scorso,ma stava in succursale)perciò lavoro di mattina con i collaboratori scolastici solo che il mio carico di pulizie non è paragonabile al loro perchè io dipendo dalle cooperative,quindi
quando gli fa comodo sono bidella
quando no non faccio parte dell'am
ministrazione e questa differenza mi manda in bestia non sei calcolata, lavori il doppio e come se non bastasse prendo uno stipendio molto inferiore al loro!! Non siamo schiavi e non abbiamo scelto noi di entrare nelle imprese di pulizia,ci hanno costretto,accettare o andare a casa!Perciò escogitiamo qualcosa
per essere stabilizzati come personale ata a tutti gli effetti
e con gli stessi loro diritti!
saluti ex lsu Roma.

lo

PEPPINIALLU U PAZZù ha detto...

E caru cumpari carmelu, puru io sugnu alle stesse condizini tue, e chi potimu are cumu diciti vue u miadicu studue lu malatu, e lu malatu si de va all'atru mundu chi sta e o te mangi sta minestra o te jatti da inestra cumpari carme ma stu c.... de msn quandu vo aciti, e stavitime buanu cumpa carme domani e luni e comicia natra simana

Anonimo ha detto...

sono rino saluto a tutti gli ex lsu lavoratori ma vi rendete conto di quello che diciamo sono tutte illusioni io penso,o forze sbaglio che lunico rimedio per noi una futura stabilizzazione e come si vociferava di inserci di collaboratore esterno ,gestito dalla scuola o pure gestiti dai consorzi ,direttamenti cosi se ci inseriscono con le manzioni di bibello ,allora possiamo chiedere la vera stabilizzazione ,faranno lo stesso sbaglio di quando ci misero nelle scuole oggi invece se chiediamo li serimenti 80 per cento dalla3 fascia ci righettano tutto e anche con le cause .

Anonimo ha detto...

collega francesca... mettiti un avvocato esterno dal sindacato... apri gli occhi. ci sono ex colleghi nostri che nel 2002 hanno fatto causa e hanno vinto e ne sono entrati 9 di noi ed ora fanno i bidelli e tuttora stanno prendendo parecchi soldi arretrati di tanti anni.

Anonimo ha detto...

x rino ,scusa mi puoi spigare 80\100 d,inserimento di 3 fascia ,e il restante chefine fa

Anonimo ha detto...

sono rino ti ricordi quando ci fecero fare le domande per l'inserimento degli ATA alla 3° fascia al provvedorato?poi tutte queste domande che facemmo ci furono tutte riggettate...all'epoca si parlava dell'80% del personale che veniva inserito nella graduatoria permanente del personale ATA con eccezzione di inserimento al lavoro svolto in tanti anni...il restante personale veniva traslocato con mobilità lunga: quelli che erano vicini alla pensione.

Anonimo ha detto...

sono 12 giorni che seguo questo blog e dai vostri commentitraggo che vi piangete adosso,ce qualcuno di voi che ha qulche idea valida ,ma non ha i tributi giusti per metterla in discussione,e cosi rimane solo una idea.e vero che dopo 14 anni che lav orate in quested imprese di pulizia ,non siete ne carne ne pesce, quindi lottate ,non aspettate che gli altri decidono per voi,

paolo ha detto...

all'anonimo del mess delle 22 13 sei pregato di firmarti non ti preocupare tu x noi se non siamo ne carne e ne pesce fatti i ....

Anonimo ha detto...

senti paolo tu invece di prendere la mia provocazione come un punto di forza per la lotta ai tuoi diritti ,ti vai a preoccupare che non o firmatochi sono, da questo io capisco che dopo 14 siete ancora xs lsu \se non ti piace ne carne e ne pesce\xs lsu

Anonimo ha detto...

ma vi rendete conto che per 14 anni,o nel bene o nel male, avete percepito uno stipendio,qui oggi attuale ci sono persone che se perdonoil posto di lavoro ,non saranno graziati come voi,rimangono in mezzo ad una strada,senza percepire nulla

Anonimo ha detto...

Ho voluto andare
ad una manifestazione
i colleghi, la lotta di classe
tante cose belle
che ho nella testa
ma non ancora nella pelle.

Un'idea, un concetto, un'idea
finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
se potessi mangiare un'idea
avrei fatto la mia rivoluzione, la mia rivoluzione.

signor G

BEPPE ha detto...

Beppe, solo uno di vi mi ha mandato del materiale che può diventare un articolo. Se riesco a trovare il modo di farlo uscire senza avere querele torno di sicuro a parlare di voi
scritto da Flavia Amabile 23/3/2009 7:57

Anonimo ha detto...

Alla signora Flavia Amabile:
credo che di materiale se ne trovi molto se si fa un giro nelle varie scuole.Noi ek LSU oltre a fare il nostro lavoro (sottopagato)svolgiamo anche mansioni che non ci riguardano tipo la sorveglianza degli istituti scolastici. molti di noi lavorano da soli ma nessuno pensa se x caso succede qualcosa di chi è la responsabilità? Siamo trattati come animali .Se uno si sente male non c'è nessuno che corre per aiutarlo. Se uno si mette in malattia nessuno lo sostituisce e a noi viene raddoppiato il lavoro ma non lo stipendio. Dunque fatevi un giro e documentate vi renderete conto della nostra situazione.

max 70 Sardegna.

BEPPE ha detto...

Quel mesaggio che mi ha inviato la Flavia Amabile, dice tutto, abbiamo avuto la conferma che non vogliono che noi ex lsu,per max la signora Amabile sa tutta la nostra storia un collega gli ha madato tanto di quel materiale che potrbbe fare un libro, non c'e neanche bisogno di scomodarsi x andare in giro x le scuole ma come dice lei deve trovare un metodo senza essere querelata, con queste due parole ci ha voluto dire che gli italiani non devono sapere che esistono gli ex lsu nelle scuole.
ex lsu BEPPE

Anonimo ha detto...

Hai raggione Beppe, lei rischia la querela, noi il lavoro a favore dei nullafacenti l'unico modo per farci notare, sarebbe lo sciopero ad oltranza ma è una cosa assurda.i collaboratori farebbero il nostro lavoro e cercherebbero in tutti i modi di far cattiva luce su di noi.

max 70

BEPPE ha detto...

Beppe, su quella vicenda che mi è stata segnalata sto facendo alcuni controlli, se troverò le conferme necessarie potrò scrivere e quindi tornare a parlare di voi
scritto da Flavia Amabile 23/3/2009 11:11

Anonimo ha detto...

un consiglio sincero x ferdinando da salerno ...se fai tutto il tuo dovere sul lavoro, stesso oggi vai da un legale del lavoro privato, non al sindacato puoi citare la ditta per i danni che ti a procurato e ti sta procurando non rispettando il contratto nazionale di lavoro. cosa che gli e inposta dal ministero, non aver paura...avrai quanto ti spetta senza nemmeno andare in causa basta la citazione vedrai che il responzabile ti cerchera di corsa mantenendosi con le mani il pantalone che gli sta scappando.....benny dalla proovincia di napoli ciao

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
X il collega del 22 marzo delle 21,22.
Tu dici che 9 di noi hanno vinto la causa e stanno pure lavorando come col.scol. allora se è vero,dacci le prove documentate di quello che dici, così potremo appellarci a quel precedente e fare lo stesso percorso legale.
Anzi se è vero, come mai tu non lo hai già fatto?
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

x la Sigora Flavia io come tutti (penso!) so a cosa vai incontro e non ce l'ho con lei ma con tutti questi governi che pensano chissà cosa e non a noi.Alla nostra situazione intendo.che facciano controlli anche loro.Un collaboratore scolastico che si ritiene invalido prende già una pensione,perchè farlo lavorare se poi non fà il lavoro che dovrebbe? Non si reggono in piedi e si mettono spesso in malattia (dove ci siamo noi si intende)tanto (dicono)ci sono loro a pulire (senza contare tutto il resto).

MAX70

Anonimo ha detto...

(P.S.) se qualcuno non sà niente del bonus vada sul sito www.agenziaentrate.gov.it

MAX70

Anonimo ha detto...

x antonio é cosi
X MAURIZIO il mio netto in busta e di 927 piu 258 di ANF nonpago irpef x maggior detrazioni.
x le ore sett. noi facciamo 36 cioe 7,12 min. al giornoper 5 gg a sett.
moltiplica 36 ore a sett.X52 sett. anno viene fuori 1872 ore annuali diviso 12 mesi uguale 156 ore mensili che moltiplichi X 6,51451 esce 1016.40 al lordo mensile piu 13,50 edar. faccio presente che copriamo il 90X100 del tempo pieno
ora diciamo che siamo stati venduti nel 2001 per il gov. e per i sind. no perche siamo stabilizzati nel senso che non siamo piu lsu ma lavoratori dipendenti domanda fatta gia nel 2001 ai sind.
allora io insisti mio parere personale sulle 40 ore per rivendicare quello che ho gia scritto in precedenza oggi i consorzi hanno avuto di sicuro 400 mil. e non 375 quindi un utile di 25 in piu. e si prospetta fino al 2011. iniltre noi guadagnamo contributi versati per 52 sett. no come adesso 47 e ancor prima 43, per lo meno ai fini cotributivi ci guadagnamo tutti specie chi è prossimo per la pensione.
e in piu chidiamo il 3 livello che ci spetta per diritto gia dopo 24 mesi di servizio.
se ci muviamo fin da ora giostreremo meglio la compresenza con gli ata.
per tutti quelli che ritengono che hanno carichi in piu sul sito www.puglia .istruzione.it/lsu.shtml trovate il capitolato tecnico piu gli allegati fate valere i vostri diritti molti non sanno neppure che esistono i capitolati.
per verificare i contributi versati dalle aziende sul sito www.inps.it nella sez. per il cittadino registratevi bi danno un codice personale dove potete accedere alla vostra pagina privata e verificate tutti i contributi versati sulla vostra vita lavorativa.
GIANNI NAPOLI

BEPPE ha detto...

Vi assicuro che i colleghi di foligno sono ancora con le coop e vero si che hanno vinto la causa ma sono stati risarciti di 8000 euro a testa, questo me lo ha detto un carissimo amico di foligno prima di scrvere accertatevi di cosa scrivete.
SE VOLETE VI FACCIO AVERE LA SENTENZA DI QUELLA CAUSA.
EX LSU BEPPE

BEPPE ha detto...

8mila euro ciascuno. E’ quanto dovrà pagare il Ministero dell’Istruzione a 24 lavoratori socialmente utili ai quali il Provveditorato agli studi di Perugia non aveva accolto le domande di assunzione per l’impiego nelle scuole. E’ destinata a fare scuola la sentenza emessa dalla Corte d’Appello di Perugia (Presidente Pratillo, giudici a latere Bellina e Pierucci) che ha dato ragione a 24 Lsu, 19 di Spoleto, 5 di Foligno. La vicenda è tortuosa, dal punto di vista legislativo, come è stato ed è difficile il percorso lavorativo espletato in questi anni da questa categoria di lavorator. Tutto parte con il decreto legislativo 469 del 1997 che sanciva per gli enti della Pubblica amministrazione il ricorso all’assunzione degli Lsu in una percentuale non superiore al 30%. Altre normative e circolari si susseguirono rendendo nebulosa la questione. Molti di questi, almeno in Umbria, fecero domanda al Provveditorato agli studi di Perugia per essere collocati nelle scuole delal regione nelle mansioni di bidelli. Ma l’ente, a quanto si è appreso, avrebbe respinto le domande non riconoscendo l’anzianità fin lì maturata dagli Lsu. Molte furono le critiche da parte delle organizzazioni sindacali ma solo la Cisl avrebbe impugnato l’azione adottata dai funzionari del ministero della pubblica istruzione affidando la causa all’avvocato Maurizio Riommi di Foligno. Ad una prima sentenza dall’esito negativo, fece seguito quella del presidente del tribunale di Perugia che riconobbe le ragioni dei lavoratori liquidando il danno (quale ‘perdita di chance’) in 15mila euro ciascuno. Ma l’avvocatura generale dello stato fece ricorso alla Corte d‘Appello che ieri pomeriggio ha accolto la tesi difensiva di Riommi. La notizia trapela tra gli stessi lavoratori. Nessun commento da parte dei protagonisti, anche per l’ora ormai tarda. Squillano a vuoto i cellulari del legale, di Carlo Ugolini (il responsabile della Alai Cisl che aveva avviato il procedimento - nella foto) come quello di Bruno Piernera (segretario comprensoriale del sindacato di Bonanni). Ma è certo che lo studio legale ha già pronto l’avvio di altre 400 cause civili. E non è che la punta di un iceberg che solo in Umbria registra più di 3mila Lsu, cifra che arriva ad alcune decine di migliaia in tutta Italia. Se ne saprà di più domani o, come dice uno dei lavoratori che mercoledì era in Aula, sabato prossimo quando la Cisl dovrebbe tenere una conferenza stampa su questa storica sentenza.

(Carlo Ceraso)

commenti (1) pdfstampainvia

PEPPINIALLù U PAZZù ha detto...

E CHILLù CUMPARI CARMELU, MINDEVAIU A FATIGARE, VUI AVITI MANGIATù? IO PE OJE GRAZIE ALLA MADONNA SE PECCHI U SAPITI CUMPARI CERMELU CA QUANDU SE MANGE SE LOTTE CONTU A MORTE SE VE VA ACUNA COSA INTRA U CANNARUAZZU SU C... AMARI E VE SALUTU CUMPARI MIU STAVITIME BUANU E LI CESSI U LI PULIZARE TROPPO PULITI TANTU I GUAGLIUNI L'ALLORDANU DE NUAVU.

Anonimo ha detto...

Max
per maurizio da napoli
anchio sono certo che nove persone di brindisi hanno vinto una causa al tar puglia e lavorano come collaboratori scolastici da parecchi anni sono sicuro di questo le assunzioni li firmò l'allora direttore del miur di bari dottoe fiore io ho fatto la stessa causa ma non ho avuto lo stesso risultato chiedo se qualcuno dei nove leggesse questo blog di darci dei riferimenti più precisi o anche a gli scritti a rdb di bari etrani anche loro sanno i riferimenti della sentenza anche se la sntenza e nominale
ciao a tutti

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
X GIANNI da Napoli
Caro Gianni ancora una volta riscontro che qui ci fregano su ogni cosa.
Nella mia busta paga l' EDAR rusulta maggiore del tuo, mentre l'accordo provin. risulta minore del tuo, inoltre le ore a noi retribuite risultano 155,70 e non 156 come è nella tua busta paga,la paga ore invece nella mia busta paga è maggiore della tua 6,59705pari ad un lordo di 1027,16, per il netto a me è molto meno del tuo,ma evidentemente nel tuo sono comprese le detrazioni per carico familiare, morale....ce lo stanno a mettere nel c...
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
X BEPPE
Io vivo a Napoli non a foligno, ho trovato questo articolo e lo inserito sul blog,non ho il tempo di accertarmi su ogni cosa che leggo,in ogni caso se saresti così gentile da mostrarmi la sentenza mi faresti cosa gradita, saluti.
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

infatti è cosi e non ce ne accorgiamo, quand'e ca ce scetam ro suon e rivendichiamo tutto quello che ci spetta?
su google reicerca sentenza ex lsu scuola probabilmente ce qualcosa.
GIANNI NAPOLI

Anonimo ha detto...

APPELLO A QUALSIASI ISCRITTO RDB.
Chiedete alla Rdb Di Bari la sentenza dei 9 ex lsu che hanno vinto la causa e che oggi come ci dice l' amico max e rino,lavorano come coll.scolast.
Vedi i post di ieri e di oggi.
E' di notevole importanza risalire a quella sentenza.
Maurizio da NAPOLI

Anonimo ha detto...

io tempo fa avevo sentito che qualcosa del genere era successo a chieti
ciao exlsu

Anonimo ha detto...

su google ricerca sentenza ex lsu scuola bari ci sono novita

BEPPE ha detto...

x Mauurizio da napoli forse non hai letto il mio post ti o detto se vi interessa vi farò avere la sentenza, evidentemente non hai letto il mio post ma ti garantisco al 100 x 100 che i colleghi di foligno sono nelle coop, se ti puo interessare anche noi abbiamo interpellato L'avvovato PIFFARI CHE CI A DATO ALCUNE INDICAZIONE DA MOSTRARE AL NOSTRO LEGALE. CARO MAURIZIO SE HO DETTO CHE I COLLEGHI DI FOLIGNO SONO ANCORA NELLE COOP LO DETTO X CHE NE O LA CERTEZZA NON SCRIVEREI UNA COSA X SENTITO DIRE COME ACCADE NEL BLOGS IO SCRIVO POCO SCRIVO SOLO QUANDO SONO SICURO DI QUELLO CHE SCRIVO
EXLSU BEPPE

Anonimo ha detto...

ecco un'altra sentenza a favore nostro da alcuni amici sardi

http://www.edscuola.it/archivio/norme/varie/sentribca_11604.pdf

maurizo vai a leggerla

ciao a tutti da salvo da ragusa

ciao beppe scusa se nn ci sn stato sto periodo ma ho avuto i bimbi con me :)) a presto

cetty ha detto...

Ciao sono Cettina dalla Sicilia,parliamo tanto di sentenze, di passare come personale ata ecc, ma non stiamo dimenticando la cosa + importante?? Gianni da Napoli dice che sono già stati stanziati 400 milioni di euro, le notizie che ho io sono differenti, sxo tanto che le mie siano errate, ma mi chiedo avevte documenti in mano che comprovano tutto ciò che state affermando? Mio malgrado devo dire che con tutte le voci che ci sono in giro nopn ci si capisce + nulla. Stamattina ho chiamato una persona che solitamente è seduta al tavolo delle trattative e mi ha riconfermato che ancora non ci sono cifre sicure stanziate, mi diceva che il 25 ci sarà ancora 1 incontro tra mir e coop x parlare ancora della ridistrubuzione del personale. Cerchiamo di non farci abbindolare, siamo vulnerabili e non appena qualcuno ci dà delle notizie soprattutto se positive noi crediamo a tutto, piacerebbe anche a me che la situazione si fosse stabilizzata , ma ancora non siamo in dirittura d'arrivo. Cerchiamo di rimanere sempre in contatto e se possiamo di agire tutti allo stesso modo, non capisco come sia possibile che pur appartenendo alla stessa categoria di ex lsu c'è chi faccia 36 ore, chi è già transitato ecc.. cerchiamo la verità in tutto non solo x sentito dire ma comprovando tutto ciò di cui si ha notizia. Sxo che comprendiate il senso del mio commento , sono preoccupata x noi. Ciao e grazie
p.s a mimmo a gianni e a maurizio, mi piacerebbe tanto saxe come la pensate su alcune cose c'è modo di avere una vostra e-mail o 1 contatto msn?

Anonimo ha detto...

RAGAZZI: SAPETE COME SI CALCOLA LA PENSIONE, SI ADDIZIONANO I CUD DEGLI ULTIMI DIECI ANNI DI LAVORO E POI SI DIVIDONO X 10 COSI SI OTTIENE UNA MEDIA ANNUA, CON 35 ANNI DI CONTRIBUTI ESCLUDENDO QUELLI FIGURATIVI SI A DIRITTO AL'70X100 DI QUESTA MEDIA... SE NON SI PASSA SUBBITO A TEMPO PIENO O PERSONALE ATA,LA PENSIONE SARA DI 750 EURO AL MESE.. PER CHI NON RAGIUNGERA I 35 ANNI LA SOMMA SCENDERA PROPORZIONALMENTE IL 2 X 100 PER OGNI ANNO CHE MANCA AI 35 ANNI.. QUINDI LOTTIAMO SU 2 FRONTI ATA E TEMPO PIENO ...SALUTI BENNY PROVINCIA DI NAPOLI

billy ha detto...

cetty quello che dici non risponde a vero i 400 milioni sono in via diAPPROVAZIONE COME HO INSERITO UN COMUNICATO nel blog il DL 5/2009 verra approvato il 04 aprile 2009 ciao cetty

Anonimo ha detto...

Salve a tutti. Sono il figlio di una LSU della provincia di Brindisi. Sono uno studente e anche noi, come voi, siamo soffocati da centinaia di problemi che mensilmente rallentano il nostro corso di studi. Per creare un movimento d'opposizione ci siamo riuniti in coordinamenti cittadini, provinciali, regionali sino a terminare nelle piu grandi assemblee nazionali. Portando la mia esperienza del vostro caso inizierei col creare una mappa nazionale con contatti e riferimenti da tutte le scuole coperte da LSU. Magari un numero di cellulare e una mail. In questo modo si potrebbe creare una assemblea regionale o addirittura nazionale delegando un membro LSU per ogni scuola in modo tale da analizzare le diverse realtà che variano quanto più si scenda del Meridione. Per fare cio, non ci vuole molto tempo. Occuparsene è una cosa molto semplice. Per questo vi invito, d'ora in poi a postare commenti con Città e scuola di provenienza, situazione nelle proprie città, un qualsiasi recapito telefonico e un indirizzo e-Mail.

Con immenso affetto....

BEPPE ha detto...

Ciao Salvo, tranquillo solo che si sentiva la tua mancanza sia nel blogs e su msn ciao spero di sentirti presto.
ex lsu BEPPE

Anonimo ha detto...

caro mio il Dl 5/2009 prevede incentivi per le imprese industriali e non per le imprese di pulizia , leggi bene peppe

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
X BEPPE
collega io ho letto bene il tuo post,è proprio per questo che ti invitavo a inserire la sentenza sul blog non certo per mancanza di fiducia ma per la necessità di verificare, aldilà del fatto se lavorano o no per le cooperative,se hanno ottenuto il riconoscimento dell' anzianità di servizio. Nell' articolo si parla di riconoscuimento di anzianità e di danno economico risarcito.
X SALVO
La sentenza che mi hai fatto leggere non si riferisce a nostri colleghi, ma ai dipendenti comunali che una volta passati con il MIUR nel 2000 ebbero problemi per il riconoscimento dell' anzianità maturata presso la scuola quando erano dipendenti comunali.
Almeno io questo ho capito.
Maurizio da NApoli

PS
Il collega di Benevento che ha tanto pubblicizzato l' RDB, adesso che ci serve sapere della sentenza fatta degli iscritti dell' RDB di Bari, non si fa più sentire?

Anonimo ha detto...

continuo a seguirvi e trovo le vostre discussioni interessanti,vivaci e anche simpatiche.Comprendo il vostro desiderio di migliorare l'attuale posizione lavorativa e la vostra "rabbia"poichè siete persone oneste e con tanta voglia di rendervi utili in modo costruttivo e gratificante.Voglio segnalarvi una mia esperienza. non sono una ex lsu ma sono molto vicino alla vostra realtà da diversi anni perchè opero in una scuola e sono capace di valutare le persone che vi lavorano. Ebbene posso garantire che i 2 ex lsu sono persone disponibilissime a qualsiasi richiesta delle docenti anche se non di loro competenza,al contrario dei collaboratori scolastici che "rubano" lo stipendio perchè sono convinti che debbano solo rispondere al telefono e aprire la porta d'ingresso della scuola.L'accoglienza dei bambini è nulla,la pulizia delle aule durante le attività scolastiche è ignorata i bagni non sono controllati...si muovono come pachidermie..udite,udite ..riescono anche spesso ad addormentarsi sulla sedia. Poverini.. si annoiano.. saluti a tutti. Bianca da cosenza.

BEPPE ha detto...

non ho capito cosa dovrei leggere bene anonimo del post delle ore 19,47? io se non sbaglio non ho parlato di nessun D 5/2009 MI VUOI DIRE A COASA TI RIFERISCI?
EX LSU BEPPE

Anonimo ha detto...

sono rino di brindisi... per quanto riguarda le 9 assunzioni è vero perchè dovevo esserci anch'io in mezzo a loro...sandro era quello che ha trascinato i sui colleghi a fare causa...lui mi disse di partecipare con loro che avevano vinto la causa ,mi sono trovato all'ultimo momento ,vi dirò che le assunzioni sono state 7... non riuscivano a trovare le altre 2 persone ,vi dirò che l'avvocato è stato bravo .

Anonimo ha detto...

beppe quei nove gli anno presi gli8 mila euro sono amico delle due persone che anno preso lì assegni dall avvocato .

Anonimo ha detto...

RINO FACCI VEDERE LA SENTENZA

Anonimo ha detto...

LO SO HANNO PRESO I SOLDI QUESTO LO SO MA NON MI PARE CHE SONO PASSATI COME ATA

Anonimo ha detto...

che sono mandraghe ...ma che vui sapere .ai capito che io lavoro come te faccio le pulizie .

Anonimo ha detto...

per beppe ,quei 9 sono miei ex colleghi lo vuoi capire? lavoro con loro ,solo che io sono ex lsu ,invece loro sono personale ata e sono quelli che hanno vinto la causa.

paolo ha detto...

non erano 7 perche 2 non si trovavano dimostralo con documenti che quello che affermi corrisponde a verita ex lsu di bevagna

Anonimo ha detto...

uN SALUTO A TUTTI
mA INSOMMA SIETE IN GRADO DI FARCI LEGGERE QUESTA C.... DI SENTENZA SI O NO!
DITE, FATE, DISCUTETE, CERCHIAMO DI ESSERE COSTRUTTIVI, Rino dici che lavori con loro, quindi non ti sarà difficile chiedergli di darti copia della sentenza, o scrivete cose solo per il gusto di scaldare gli animi.
X CETTY
Il mio contatto msn
maurizionapoli1@live.it
Maurizio da Napoli

beppe ha detto...

Anche io sto aspettando la sentenza da rino e poi come dice l'amico maurizio se lavori con loro ti dovrebbe essera facile averla, se sbaglio correggimi
ex lsu beppe

Anonimo ha detto...

cusate ma mi fate capire qualcosa di questa sentenza ,ma chi ah fatto causa ,e perchè

FEDERICA ha detto...

Buon Giorno a tutti gli ex lsu, volevo ricordare a Rino di non dimenticarsi di pubblicare la sentenza. poi sapete qualcosa dell'incontro di ieri x il riordinamento ata? naturalmente queste domande sono x maurizio da NAPOLI, E GIANNI DA NAPOLI, I NAPOLETANI SONO SEMPRE CHE SANNO LE COSE X PRIMA. BUONA GIORNATA
FEDERICA

Giovanni ha detto...

Ragazzi qualcosa stà succedend0,ieri l'azienda ha chiesto la planimetria della scuola al comune.E la coordinatrice ha detto che fra poco scoppierà una guerra tra di noi, perchè qualcuno sarà spostato di sede.Io penso che questo succederà in quelle scuole CHE sono in soprannumero;anche i bidelli sono allertati,credo che la riorganizzazione nelle scuole stia per iniziare, un caro saluto Giovanni.

Anonimo ha detto...

X Cettina.
Il mio contatto msn è mimmo_ju@hotmail.it

(mimmo)Cosenza

FEDERICA ha detto...

PER GIOVANNI SI SAPEVA DOVE ERAVAMO IN ESUBERO ALCUNI VENIVANO SPOSTATI DI SEDE, MA NON CAPISCO COME SI DECIDERA AL TRASFERIMENTO DI NOI LAVORATORI CHE METODO ADOTERANNO? E POI TU PENSI CHE CI SPOSTERANNO GIA DURANTE L'ANNO GIA IN CORSO, OPPURE DA SETTEMBRE? RISPONDI SE SAI UALCOSA GRAZIE.UN SALUTO A FEDERICA

Anonimo ha detto...

PER FERDINANDO DI SALERNO ....CHE DOPO UN ANNO NON E STATO ANCORA LIQUIDATO::: 10 MIEI COLLEGHI FURONO LIQUIDATI TEMPESTIVAMENTE MA RISULTAVA UN AMMANCO DI 10 GIORNI DI FERIE 430 EURO,,,FERIE GESTITE SEMPRE DALL'AZIENDA E CHE IL SALDO E SEMPRE O A O FINO A QUANDO NON VIENI LICENZIATO POI SCATTA L'AMMANCO, PRENDENDO ATTO CHE UNA GRANDE INFAMITA' ERA STATA COMMESSA. SI RECARONO DA UN LEGALE DEL LAVORO PRIVATO ONESTO E COMPETENTE, NON A CHIESTO SOLDI AI LAVOTATORI, CHE A RISCONTRATO ALTRE IRREGOLARITA: ROL MAI RICHIESTI CHE ANDAVANO RETRIBUITI, FESTIVITA SOPPRESSE MAI CHIESTE CHE ANDAVANO RETRIBUITE ,CARENZA DI VESTIARIO CRONICA CHE GENERA UN INDENNIZZO ...LA VERTENZA E IN CORSO CHI VIVRA VEDRA ..FERDINANDO SVEGLIATI A CHI ASPETTI...SALUTI A TUTTI...BENNY DALLA PROVINCIA DI NALPOLI

Anonimo ha detto...

AVVISO A TUTTI I LAVORATORI: CON LO SIPENDIO DI APRILE LE DITTE DOVRANNO RETRIBUIRE 2 GIORNATE IN PIU PASQUA E IL 25 APRILE 87 EURO LORDI CHE DOVRETE RISCONTRARE SULLA BUSTA PAGA IN ALTO A DESTRA..NON VI FATE FARE FESSI...BENNY PROVINCIA DI NAPOLI

lello ha detto...

io il 1 aprile dovrei trasferirmi in un altro istituto insieme a 4 colleghi in questo istituto fino ad ora c era un solo collga questo sarà trsferito anche lui.ho chiesto un incontro con la ditta e i rappresentanti del sindacato solo per sapere con quale criterio sono venuti fuori sti nomi e dato che manca una settimana al 1 aprile non si è visto ancora nessuno.nel mio istituto siamo in 8 e 3 sono in piu sono solo io che devo trasferirmi degli altri 4 non so.dimenticavo da 1 e mezzo che abbiamo cambiato ditta non abbiamo nessun coordinatore e vi lascio immaginare cosa stiamo passando perchè hanno messo un lecchino puliziere come me come capo vantando la sua posizione e mettendo zizzanie fra di noi.scusate se mi sono dilungato certe cose lesaprete già.un saluto a tutti ciao

Anonimo ha detto...

per quanto riguarda le competenze che mi spettano ho già fatto le mie contestazioni sia alla ditta sia al sindacato però io penso che se non portiamo il tutto alla luce del sole sia tutto inutile visto che gli strumenti per poter contestare le ditte o coop che dir si voglia potremmo cercare di coinvolgere qualche trasmissione televisiva in modo da avere quella visibilità che non abbiamo
un saluto a tutti da ferdinando prov. di salerno

Anonimo ha detto...

x mimmo
dove dobbiamo mandare i nostri 10.00€ cosi iniziamo la raccolta e ci diamo un pò da fare
ferdinando prov. di salerno

orizzontionline ha detto...

salve a tutti, nella busta paga non ho trovato il bonus,pur essendo single,qualcuno mi puo aiutare a capire come mai?

Anonimo ha detto...

X ferdinando e x tutti gli amici del blog che hanno posto la stessa domanda:
Io chiedevo innanzitutto adesioni per raggiungere un numero che se non arrivava al totale di noi,doveva comunque essere altissimo. Non serve a niente inviare del denaro se poi arriviamo magari a 50-100 persone.
Non avrebbe senso,sarebbe tempo perso,i numeri necessari sono ben altri.
Ad essere sinceri,il risultato non è stato incoraggiante,è sotto gli occhi di tutti. Continuo ad essere convinto che un'azione collettiva porterebbe un sicuro risultato,ma se non perseguiamo tutti lo stesso obiettivo,non si approda a nulla.
(mimmo)Lsu Cosenza

BEPPE ha detto...

x FERDINANDO DA SALERNO EVIDENTEMENTE E DA POCO CHE ENTRI NEL BLOGS ABBIAMO MANDATO MIGLIAIA DI EMAIL A TESTATE GIORNALISTICHE TRASMISSIONI TELVISIVE DEL TIPO MATRIX ANNO ZERO ECC ECC, MA DI RISPOSTE ZEO A PARTE SALVO DALLA SICILIA E RIUSCITO HA FARSI INTERVISTARE DA UN GIORNALE DELLA ZONA POI FLAVIA AMBILE CHE PARE CHE SIA DISPOSTA AD AIUTARCI DEVE TROVARE IL MODO X FARLO TI INCOLLO L'ULTIMO MESS DELLA FLAVIA AMABILE CHE LAVORA X LA STAMAPA


Beppe, solo uno di vi mi ha mandato del materiale che può diventare un articolo. Se riesco a trovare il modo di farlo uscire senza avere querele torno di sicuro a parlare di voi
scritto da Flavia Amabile 23/3/2009 7:57
COME VEDI CARO FERDINANDO CI STIAMO DANDO DA FARE MA MANCANO SOLO LE RISPOSTE.
X MIMMO
SONO DACCORDO CON TE CON 50 100 PERSONE NON ANDIAMO DA NESSUNA PARTE IL NUMERO DEVE ESSERE MOLTO MA MOLTO ALTO DOBBIAMO CERCARE DI COINVOLGERE ANCHE COLLEGHI CHE CI LAVORIAMO NELLA MIA SCUOLA SIAMO IN 16 E TUTTI SONO DACCORDO PROVIAMO OGNUNO DI NOI A PARLARNE A SCUOLA CON I COLLEGHI CON QUI LAVORA E POI DCE IL NUMERO COSI PENSO CHE IL NUMERO SALIRA PROVIAMOCI,MIMMO NON ARRENDIAMOCI
CIAO DA BEPPE.

EX LSU BEPPE CALABRIA

BEPPE ha detto...

PER ORIZONTIONLINE HAI FATTO RICHIESTA DEL BONUS? SE HAI PRESENTATO LA DOMANDINA E STRANO,OPPURE L RICEVERAI NELLA PROSSIMA BUSTA PAGA MA SEMPRE SE NE HAI FATTO RICHIESTA NON VORREI SBAGLIARMI C'E TEMPO X PRESETARE LA RICHIESTA DEL BONUS FINE MARZO MA RIPETO DI QUESTO NON NE SONO SICURO TI DEVI INFORMARE DAL TUO SINDACATO. (BIRRA)
EX LSU BEPPE

Anonimo ha detto...

X ORIZONTIONLINE,,,,, QUESTO BONUS E DATO DAL GOVERNO BERLUSCONI, E DENOMINATO AIUTO ALLA FAMIGLIA, UNA SOLA PERSONA NON E UNA FAMIGLIA ECCO PERCHE NON TI SPETTA TOGLITI IL PENSIERO E NON DOMANDARE PIU A NESSUNO PERDERESTI SOLO IL TUO TEMPO,,,, SONO MOLTO PREPARATO SULLA COSA,,,,,BENNY PROVINCIA DI NAPOLI

orizzontionline ha detto...

grazie benny grazie beppe, mi sono informato dal sindacato ed e come ha detto benny,cioe non mi spetta perche lo danno solo a chi e sposato. GIANCARLO PROV.DI CA

Giovanni ha detto...

Cara FEderica IL FATTO reale è quello che ho scritto,poi per quando riguarda il criterio che verrà adottato per gli spostamenti non sò dirti:ma sicuramente avverrà come postava Lello.Nella mia situazione per esempio,siamo in due,il "collega"sono anni che già fa il collaboratore scolastico,però non riesce a parlare bene perchè la lingua selè consumata a forza di leccare.Ora chiedo a te se ci sarà da spostare qualcuno secondo tè chi sarà?Speriamo in bene un caro abbraccio Giovanni.

federica ha detto...

Che noia credevo di leggere la sentenza? uffi, RINO ma e cosi difficile farti avere la sentenza visto che o letto che e un tuo ex collega e lavorate nella stessa scuola te lafai dare e poi la devi semplicemente incollare nel blogs facile vero sempre che che questa famosa sentenza esiste noi aspettiamo fai tu.
ex lsu federica

Anonimo ha detto...

ciao maurizio mi potresti dare piu dettagli sulla paga visto che ce differenza di paga oraria grazie GIANNI NAPOLI

Anonimo ha detto...

tutto sommato anche se vorremmo impugnare una causa cmq ci vuole tempo fino ad arrivare ad una sentenza sempre che non viene respinta. allora xche non pensiamo al presente tra poco dovrebbe iniziare la riorganizzazione ata e con loro pure noi le aziende gia da maggio 2008 avevano chiesto la facolta di spostare i lavoratori in altre scuole e addirittura aprire altri cantieri cioe scuole dove non siamo presenti. voglio dire invece di appellarci sulla sentenza perche ripeto non lottiamo per le 40 ore settimanali e insieme a loro ci sono collegate tante tipo contributi tfr ticket ecc.. stiamo incollati ai sindacati per far si cche raggiungiamo ste benedette 40 ore e cmq in qualsiasi prov.ci siano assunzioni di ata (coso molto difficile) venga rispettata la percentuale del 30 x 100 spettante a noi.
per delle sentenze lsu fate ricerca con google ( sentenza ex lsu scuola bari) trovate qualche cosa
GIANNI NAPOLI

beppe ha detto...

Anche io sono daccordo con gianni da napoli iniziamo subito x le 40 ore, da subito il legale e sempre un idea valida lottiamo sia x le 40 ore esia x mettere un legale un saluto a tutti gli ex lsu in particolare giani da napoli, giancarlo, mimmo, salvo, dodi e naturalmente alla coordinatrice che ultimamente si e data x dispersa

Anonimo ha detto...

ciao sono rino ,il mio amico lavora solo di mattina ,lo incontro una volta la settimana di pomeriggio , quando lo vedo gli chiedo se mi da la sentenza . poi vi faccio sapere .saluti e fiducia.(solo per curiosità,che ve ne fate?io mi sono informato con il mio avvocato, non si può fare più nulla perchè ora facciamo parte dell'inpresa.)

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
APPELLO A TUTTI I COLLEGHI
Vogliamo provare a fare il primo passo?
organizziamo dei gruppi , "almeno" tre x provincia:
Es. CAMPANIA
Maurizio–Gianni–Antonio da Napoli
TRE di Caserta
TRE di Salerno
TRE di Benevento
Sforziamoci di comporre questi gruppi per ogni Regione,
questa è una cosa che possiamo fare benissimo sul blog.
Fatto questo possiamo cominciare a incontrarci e decidere
come muoverci.
Per incontrarsi? facciamo come fanno i polacchi ,gli ucraini
si incontrano sotto le stazioni dello stato,
scegliamo una stazione che sta a mezza strada con le varie regioni
interessate, magari un sabato o una domenica, oppure potremo incontrarci dividendoci: una parte di noi in una regione e una in un’altra, per poi alla prima
buona occasione incontrarci tutti, non lo so le sto buttando giù come mi vengono.
Dopo di che avremo modo di valutare insieme il percorso da fare,
tutto sta nell’ organizzare dei gruppi che si impegnino a sensibilizzare ai colleghi di tutta Italia le varie iniziative che vogliamo fare ? ci proviamo?
Tutto sta a fare il primo passo ne sono sicuro!
Datemi un segno di VITA!!! Attendo vostre considerazioni.
Non ho altre proposte da fare.
Maurizio da Napoli
Ps
X Gianni ti ho già dato i dati differenti dai tuoi in busta paga.
Cosa intendi X altri dettagli?

Anonimo ha detto...

per lello ,gli spostamenti che stanno facendo dividendovi su altre scuole e per l' ottimizzazione del servizio cosi viene chiamato .fatto da inpresa e scuola ,questo avviene quando c 'è esubero del personale sia da parte nostra e sia da loro cioè bibelli. ciao da rino .

Anonimo ha detto...

per lello ,gli spostamenti che stanno facendo dividendovi su altre scuole e per l' ottimizzazione del servizio cosi viene chiamato .fatto da inpresa e scuola ,questo avviene quando c 'è esubero del personale sia da parte nostra e sia da loro cioè bibelli. ciao da rino .

Anonimo ha detto...

mi chiamo stella da qualche giorno leggo i vostri commenti, non sono una vostra collega ,osservo ,e spero non solo io ,che molti di voi scrivono in orari in cui dovrebbero essere a lavorare .come fate???avete un portatile con voi???(io lo dico per voi)...

Anonimo ha detto...

x maurizio intendo paga base cont. edr edar scatto anz. int.reg voglio capire il xke di diff. oraria.
il primo passo potrammo farlo tramite sindacato per prima cosa fare assemblee sulle scuole con intervento rapp. sind. poi unirci da varie zone di prov. e andare a discuterle direttamente sulla sede provinciale del sindacato tanto la sede principale sta a napoli tipo filcams. dobbiamo convincere anche altri colleghi a partecipare

Anonimo ha detto...

dimenticavo di firmare GIANNI NAPOLI
a tutti i colleghi di altre regioni datevi una mossa e decidiamo insieme federica beppe rino giancarlo ferdinando mimmo enrica dai tiriamo fuori idee e muoviamoci tutti sulla stessa traettoria

Anonimo ha detto...

sono angela.da noi cagliari il piano di ottimizzazione e' avvenuto circa 5 anni fa. dove risiedo io eravamo 60, siamo rimasti in 20. i colleghi sono stati spostati entro i 50km. non sono prevvisti rimborsi di benzina. i requisiti per non essere spostati sono stati la legge 104, invalidita' e problemi gravi in famiglia.nel circolo didattico in cui lavoro eravamo 32 ora siamo rimasti in 8 per coprire 5 scuole

Anonimo ha detto...

X l' anonimo delle 20,19
Si abbiamo tutti i portatili ce l' ha dati in dotazione la ditta.
Insieme ad una macchina x il caffè e una playstation 3per passare le ore a fine lavoro.

Anonimo ha detto...

X GIANNI
Ti ho già detto che ho confrontato i miei dati con quelli che tu postasti ad una collega, corrisponde tutto, le differenze sono quelle che ti ho scritto.
Se vuoi posso rielencartele.
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

colleghi ,vi ricordate quando eravamo lsu ? ci sono idee da parte dello stato di assumerci come bidelli con ditte esterne ,a quel punto possiamo sperare una vera assunzione.

BEPPE ha detto...

PER STELLA 1) SE CI PORTIAMO IL PORTATILE A SCUOLA NON SONO FATTI TUOI 2) NON SAI CHE NOI EX LSU SIAMO A 35 ORE ESSENDO A 35 ORE CI SPETTA UN GIORNO LIBERO 3) FORSE DOVE ABITI TU ANCORA NON SAPETE E MO TE LO INPARI CHE PER COLLEGARSI A INTERNET NON C'E SOLO IL PORTATILE MA CI SONO ALTRI STRUMENTI MI SA CHE DA VOI LA TECNOLOGIA SI E FERMATA 4) TI INVITO A RISPETTARE 11 COMANDAMENTO
SE VUOI POSSO ANCHE CONTINUARE BASTA CHE ME LO DICI E LA PROSSIMA VOLTA PRIMA DI SCRIVERE PENSACI A QUELLO CHE DICI.
EX LSU BEPPE

Anonimo ha detto...

ho letto sul blog che si devono inviare 10,00 euro per avviare una discussione legale ,mi fae capire a chi

Anonimo ha detto...

senti gianni ho fatto la ricerca sul google di sentenza ex lsu bai ,ma non ho trovato niente

BEPPE ha detto...

SONO ACCORDO CON MAURIZIO DI FORMARE DEI GRUPPI DELLA CALABRIA X ORA QUELLI CHE DIGITANO DALLA CALABRIA SIAMO IN TRE CARMELO MIMMO E BEPPE CERCASI DISPERATAMENTE CALABRESI EX LSU X FORMARE DEI GRUPPI. POI X TUTTI I COLLEGHI EX LSU DOBBIAMO DECIDERE CHE FARE SE CI ACCONTENTIAMO DEL RIFINANZIAMENTO E RESTARE A VITA NELLE COOP OK MA SE DECIDIAMO DI ANDARE AVANTI DA OGGI CI VOGLIONO I FATTI BASTA PAROLE PENSIAMO AL FUTURO SENZA CHE PERDIAMO TEMPO SE I COLLEGHI DI FOLIGNO HANNO VINTO O MENO, PENSIAMO COME FARE A VINCERE LA NOSTRA DI CAUSA TROPPE VOLTE HO LETTO UNITI SI VINCE EBBENE PROVIAMO A VINCERE
EX LSU BEPPE

BEPPE ha detto...

SONO ANCORA IO BEPPE HO SCRITTO CHE SIAMO IN TRE DALLA CALABRIA MA ERA CHIARO IL DISCORSO ERA ANCHE X LA CORDINATRICE ADESSO VI SVELO UN SEGRETO LA COORDINATRICE E DI REGGIO CALABRIA

BEPPE ha detto...

PER RINO TROVATI UN'ALTRA SCUSA QUELLA CHE HAI DETTO FA RIDERE ANCHE I POLLI X CHE LA CAUSA E STATA FATTA A SETTEMBRE 2008, TU DICI CHE ORA NON POSSIAMO FARE PIU NIENTE X CHE SIAMO NELLE DITTE MA NELLE COOP CI SIAMO DA LUGLIO 2001 SE NON LA POSSIAMO FARE NOI ORA NEANCHE I TUOI COLLEGHI ATA (EX LSU) LA POTEVANO FARE O SBAGLIO CON L'AVVOCATO CI SIAMO SENTITI A OTTOBRE 2008 E MI FERMO CIAO RINO
EX LSU BEPPE

Anonimo ha detto...

Bè a quanto vedo ho perso parecchio, da sabato sera ke nn mi faccio viva si era rotto il mouse ed ho dovuto cambiarlo, digito dalla calabria sn d'accordo cn l'idea di formare dei gruppi anke se dovremmo trovare anke le coincidenze x poter incontrarci.
X Mimmo rispondo al tuo commento del 22 marzo, anke a noi c'è lo kiedono quotidianamente ke ci stiamo a fare fino a quell'ora a scuola ?
Anke se devo dire ke ultimamente i nostri capi stanno insistendo sul fatto ke si debba rispettare l'orario. Gatta ci cova ?
Lottare x le 40 ore, mah perchè no ?
In questo caso secondo voi ke orario faremmo ?
X Benny
Parliamone della questione nocività e rischi epatite !!!!!!!!
Nn so voi ma noi usiamo dei prodotti cosi puzzolenti e forti !!
X Lsu Roma del 22 marzo
Ke tipo di proposta vi fu fatta e com e vi fu imposta ? Perchè a noi se ben ricordo 2 anni fa ci fu proposto dal responsabile di zona di svolgere le mansioni ata, logicamente a me sarebbe piaciuto mentre a nessun'altra delle mie colleghe andava xke... Xke oltre alla sorveglianza e altre mansioni saremmo dovuto rimanere un'ora in più rispetto ai coll.scol. per pulire, ovviamente nn c'è stato nessun incoraggiamento nemmeno da parte dei capi.
X Rino
In quale anno avete fatto le domande, noi le avevamo fatte nel settembre del 99 ma furono tutte cestinate.
Anche l'idea di quello studente figlio di un lsu nn è da sottovalutare è solo ke x quanto mi riguarda nn so più di chi fidarmi, parlo del mio entourage, quindi postare anke il nome della scuola e paese sul blog, nn so a cosa andrei incontro, sinceramente.
A quanto vedo, il decreto nn è ancora stato firmato, infatti prima di raggiungervi sul blog stasera mi sn fatto un giro sui vari siti ma niente.
Ciao, Enrica

Anonimo ha detto...

io un paio di anni fa sentii di nostri colleghi ex lsu della provincia di Chieti che in seguito all'esito di una causa furono assunti come bidelli
io non so bene ma ricordo che si parlo di giudice del lavoro e art.700

l'ho gia scritto una volta sul blog se qualche collega sapesse come fare per controllare se ci sono riscontri

Anonimo ha detto...

mi sono dimenticata di dire che secondo me non e stata una grande idea quella di togliere l'ora dai nostri commenti.
questo dimostra che siamo ancora molto deboli e spesso ci perdiamo in un bicchiere d'acqua.

marilu

Anonimo ha detto...

domani ci sara una Stella soddisfatta dell\effetto che ha avuto il suo messaggio

Anonimo ha detto...

Secondo me,tutte le strade indicate fin quì per raggiungere una stabilizzazione,sono quasi tutte percorribili,ad eccezione di qualche caso (opinione personale confutabilissima) che lascia qualche dubbio.Uno è rappresentato dalla eventuale richiesta delle 40 ore,che ufficialmente rappresenterebbe un nostro riconoscimento delle coop e una legittimazione della loro permanenza incondizionata nella scuola. Sarebbe incompatibile una richiesta parallela di stabilizzazione come Ata (come qualcuno suggerisce). Una richiesta esclude l'altra,quindi,cari colleghi,prima
dobbiamo essere certi di ciò che vogliamo veramente.
Per quanto riguarda la proposta di enumerarci,comunicando nel blog,scuola e città di appartenenza,dopo aver ringraziato il proponente per la sua buona volontà e buone intenzioni,devo dire purtroppo che la nostra posizione è diversa da quella degli studenti che possono liberamente qualificarsi senza rischiare nulla. Noi il giorno dopo,diventeremmo un gruppo di perseguitati,allontanati dai nostri stessi compagni come degli appestati. Conoscendo la proverbiale "debolezza" della nostra categoria dobbiamo agire sì ma con astuzia,senza dare scossoni troppo forti a chi deve acquistare fiducia in noi gradualmente. Sono solo due o tre mesi che parliamo di "blog" e di unione Nazionale ai nostri colleghi che non sono in rete. Pertanto,comprendo benissimo i dubbi di Enrica.
Direi di continuare a discutere e studiare meglio il nostro problema,
per poterlo affrontare nel giusto modo. Intanto vi consiglio di andare a studiare su un documento di qualche anno fà. "Conoscendo le ns origini possiamo immaginare il ns futuro".

http://www.cobas-scuola.it/ata/AtaABC.html

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
Mimmo va bene quello che dici,però dobbiamo cominciare a fare dei gruppi altrimenti rimangono solo chiacchiere,facciamolo attraverso msn, oppure l' mail se vogliamo mantenere l' anonimato.
Diamo tutti il proprio contatto msn e proviamo a fare qualcosa cosa vogliamo aspettare più, non c' è tempo per studiare ,sta nascendo un tentativo di organizzarsi,sarà difficilissimo ma perchè tu fino adesso hai avuto vita facile?
La proposta che ho postato ieri è davvero l' ultima, se i colleghi non risponderanno all' appello non avrò più niente da dire.
Maurizio da napoli

Anonimo ha detto...

x mimmo

Si rischia tanto a credere troppo quanto a credere troppo poco.

Denis Diderot

Anonimo ha detto...

Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla
Bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla – bla - bla

BEPPE ha detto...

PER MAURIZIO DA NAPOLI VEDO CHE DOPO TANTO UNA DELLE MIE TANTE PROPOSTE VIENE PRESA IN CONSIDERAZIONE, IL FATTO DI LASCIARE I CONTATTI DI MSN, ANCHE PERCHE VEDO CHE CERTE COSE SUL BLOGS E MEGLIO NON SCRIVERLE MI SEMBRA IL BLOGS X GLI ATA NON QUELLO DI NOI X LSU CI SONO TRPPE SPIE N SALUTO A TUTTI DA BEPPE

Anonimo ha detto...

Caro Maurizio,mi pare di aver detto che di strade percorribili ne sono state individuate diverse.
E non ho rinnegato assolutamente idee come quella del direttivo o dell'azione legale collettiva o del sindacato Lsu. Sono convinto però,che se non troviamo almeno un accordo preventivo qui nel blog, dove tra l'altro,non è che siamo tantissimi,sarà difficile trovarlo anche se ci incontreremo,magari in quattro gatti. Siamo stati 13 anni nell'assoluto immobilismo,ora vogliamo risolvere tutto e subito. Intanto,il rischio licenziamento è stato scongiurato,adesso,senza adagiarsi sugli allori,bisogna individuare prima,una strategia ed una piattaforma di richieste condivise da tutti e poi si potrà procedere ad eventuali incontri.
Non possiamo rischiare che dopo avere fatto dei sacrifici per raggiungere l'obiettivo di incontrarci,lo facciamo svanire, arrivando all'incontro,ognuno con una convinzione diversa.
Cominciamo a mettere a votazione le proposte sul blog...poi ne riparliamo. E a quegli "anonimi" che hanno scritto gli ultimi commenti,vorrei dire: Invece di postare commenti filosofici o peggio ancora critiche senza senso e vuote di contenuti,cercate di fare delle proposte costruttive,visto che siete così bravi a denigrare le opinioni altrui.

(mimmo)Lsu Cosenza

Anonimo ha detto...

Non so se possa interessare,ma visto che insistono con le imprese perchè non provate a chiedere tutte le spettanze che danno agli ata tipo:
(tanto x cominciare portare gli stipendi non dico alla pari degli ata, ma solo x le pulizie visto che coprite diversi metri in confronto a quello che faccevano loro voi ne fate il tripplo come minimo,poi cercare tutti quegli incentivi che agli ata vengono PAGATI in più,come fotocopie,sorveglianza e via dicendo,magari si spaventano dei costi e rivedono la vostra situazione e vi mettono finalmente in condizioni di vivere tranquilli.)Con affetto un vostro ammiratore per il grande lavoro che svolgete.

Anonimo ha detto...

ciao, sn Grazia, qualcuno sa che oggi a Roma le Ditte parlano con il ministero? questa informazione l'ho avuta da un dirigente della ciclat, qualcuno sa perchè?. da noi è in corso una protesta degli ata perchè nn vogliono sostituirci per malattia ma solo per il giorno libero che facciamo a turno, la scuola ha chiesto alla ditta un sostituto.La ditta nn si preocupa neanche di rispondere, noi aspettiamo di vedere cosa succede perchè sarà una guerra fra iscritti cgil scuola e iscritti cgil filcams. Avremo gli stessi diritti? aspetto vs notizie saluti a tutti

Anonimo ha detto...

X MAURIZIO E X MIMMO, QUELLI CHE ANNO VINTO LE CAUSE CI ANNO CREDUTO E SONO NUMERI LIMITATI, DAL 1 LUGLIO 2001 ABBIAMO PERSO QUESTO DIRITTO DEL 30X100.. X FINE SETTIMANA MI INFORMERO' SE CI SONO ANCORA POSSIBILITA DI SPUNTARLA..MA VOI DUE AVETE FATTO MAI DOMANDA DI ASSUNZIONE ATA? IO NO, FATEMELO SAPERE...BENNY PROVINCIA DI NAPOLI

Anonimo ha detto...

ciao a tutti sono Toni da lamezia secondo me l,obbiettivo piu probabile da ottenere subito sono le 40 ore perche arriveremmo ad un buon stipendio. lasciamo stare il personale ata facciamo il nostro lavoro senza invidia di quei vagabondi adesso vado a lavorare se no quella STELLA mi critica

Anonimo ha detto...

Un saluto a tutti
X MIMMO evidentemente il blog è un mezzo di comunizcazione così freddo che ci fà restare continuamente vittima di frintendimenti.
Daccordo con te Mimmo,non ti accuso ne io ne altri di rinnegare proprio niente,però è indispensabile cominciare a muoversi, la tua proposta è validissima ma ,causa anche i tempi burocratici e l' incognita di riuscita della causa legale, credo non convenga puntare tutto solo su questo,le votazioni ,a mio parere non servono, conviene come diceva in un post una nostra collega intraprendere sia la strada legale e parallelamente la costituzione di un direttivo nazionale.
Non importa che sul blog siamo pochi,saremo il punto di partenza di tutto,c'è da lavorare .
Il compito è sensibilizzare e unire tutti gli ex lsu di tutta italia,e per fare questo dobbiamo servirci di un mezzo di comunicazione, il blog e il giornalino.
E' per questo che ho proposto di formare dei gruppi.Scambiamoci le nostre idee da ora in avanti su msn,bisogna solo cominciare fare il primo passo, e questo come vedi dai commenti sul blog, ci piaccia o no spetta a noi.
Purtroppo la storia è scritta da eroi e non da masse, le persone hanno bisogno di essere guidate perchè sono disorientate.
Noi che forse abbiamo le idee un pò più chiare, abbiamo l' obbligo di provare a cambiare le cose.
Maurizio da Napoli

Anonimo ha detto...

NOI EX LSU SIAMO STATI ESTERNALIZZATI ED ASSUNTI COL CONTRATO NAZIONALE DI PULIMENTO, DISINFEZIONE,DISINFESTAZIOME, DERATTIZZAZIONE,E SANIFICAZIONE.... TRA I NOSTRI COMPITI CI PUO STARE ANCHE LA CATTURA DI UN TOPO,MA NON CERTO I COMPITI CHE COMPETONO AL PERSONALE ATA.LEGGO CHE MOLTI DI COI SVOLGONO FUNZIONI ATA VI FATE USARE COME FA COMODO AL CAPO DEL' ISTITUTO CHE E A CORTO DI PERSONALE E CHE E DACCORDO COL RESPONZABILE VI DOVETE RIFIUTARE NON RIENTRA TRA I VOSTRI COMPITI... SE VI FATE MALE COME ATA NON VI PAGANO NEPPURE DOVETE DICHIARARE IL FALSO PER ESSERE PAGATI...SALUTI A TUTTI...BENNY PROVINCIA DI NAPOLI

Anonimo ha detto...

X benny
Il nostro è solo un appalto di pulizia non di servizi.
Tu devi solo pulire, non fare disinfestazioni o derattizzazioni (acchiappare i topi come dici).
Se non sappiamo neanche quello che dobbiamo fare nel nostro lavoro come pretendiampo il rispetto dei nostri diritti.
Esiste un capitolato di quello che vi spetta fare, tutto il resto sono solo compromessi di comodo.

Anonimo ha detto...

X CUMPA CARMELO...13 CESSI, 12 CLASSI 2 ATRI E 500 METRI AL GIORNO..ANCORA NON TI DATO LA TARGA COME EX LSU PIU FESSO D'ITALIA?

Anonimo ha detto...

bla...bla..bla...non ti vergogni?abbi il coraggio di esprimere le tue idee.anche se non condividi devi comunque esprimere la tua opinione e motivarla.bianca da cosenza

Anonimo ha detto...

bla bla bla
cercate di rispettare l'orario lavorativo avete delle sorprese
bla bla bla

Anonimo ha detto...

LA MIA ERA UNA BATTUTA, PERO IL CONTRATTO E UNICO X TUTTE LE CATEGORIE CHE TI O MENZIONATO.. TRA I NOSTRI COMPITI, VEDI ALLEGATI ALLA CONVENZIONE QUADRO SI DEVONO PULIRE LE CADITOIE E TI PUO SEMPRE CAPITARE DI INCONTRARE QUALCHE TOPO....BENNY PROVINCIA DI NAPOLI

orizzontionline ha detto...

hei benny sarai mica Ace Ventura: l'Acchiappanimali per caso!

Anonimo ha detto...

per sapere della causa di foligno basta telefonare all'avv. Riomi che trovate sotto la sentenza su internet. e' molto disponibile. ha spedito la sentenza all'avv. cisl di cagliari.

Anonimo ha detto...

mi dovreste ringraziare,togliendo gli orari,nessuno vi giudica. non tutti siete uguali: c'è chi lavora e chi no...diciamolo!!!!!!un saluto da STELLA...(sono dalla vostra parte...)

PINO ha detto...

sono daccordo con tonino da lamezia, il traguardo piu semplice sono le 40 ore lasciamo perdere le varie sentenze tanto sappiamo come va a finire a taraluzzi e vino un saluto a tutti gli ex lsu in particolare a tutti gli ex lsu lametini.
Pino, da lamezia (catanzaro)

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIERO' QUANDO DIVENTERAI UNA STELLA, CADENTE

Anonimo ha detto...

X Benny
Scusa se non ho risposto prima,sono rientrato adesso. Mi chiedevi se avessi fatto la domanda d'inserimento nella graduatoria provinciale dei collaboratori scol... si io l'ho fatta nel 2000,insieme a tanti colleghi della ns provincia e nel marzo 2001 abbiamo ricevuto tutti un decreto collettivo di esclusione da parte del provveditorato agli studi di Cosenza,con la motivazione:"non ha i requisiti di servizio". In seguito,nel mese di maggio 2001,abbiamo inoltrato un "Ricorso Gerarchico" al Miur e p.c. al provveditorato,a cui non ha fatto seguito mai nessuna risposta. Questo è tutto.

(mimmo)Lsu Cosenza

FEDERICA ha detto...

PER STELLA RINGRAZIARE X COSA, MA DIMMI TU TI COLLEGHI A INTERNET SOLO CON IL PC AGGIORNATI CARA STELLA CADENTE LE TIPE COME TE NON LE VOGLIAMO DALLA NOSTRA PARTE LE TIPE COME TE MEGLIO PERDERLR CHE TROVARLE HAHAHAHAHAHAH STELLA LA SENTI QUESTA VOCE VAFFA...............
FEDERICA

Anonimo ha detto...

rispondo a bebbe, sogni troppo tu come noi non passeremo mai bidelli ,solo se lo stato attualmente converte le manzioni che facciamo ,perchè quelli che sono passati con lo stato andarono dall' avvocato 15 giorni prima di firmare con l'impresa.che erano lsu .non ti fare rubare soldi dall'avvocato .questi sono entrati con la legge 30% fatta dal governo di sinista .spero che adesso hai capito ?rino .

Anonimo ha detto...

se gli orari sono stati tolti evidentemente un po' di ragione c'è l'ho...un caloroso saluto a federica con lo stesso caloroso effetto!!!STELLA

BEPPE ha detto...

per RINO tranquillo io non sogno forse tu si quelle cose che mi hai scriito le sapevo gia, ma non mi risulta che degli ex lsu sono passati allo stato tranuillo e poi se tu ne sei cosi convinto visto che tutti nel blogs chiedono la sentenza perche non la metti sono 4 giorni che te la chiediamo se volevi il tuo amico la sentenza te le avrebbe già data visto che sul blogs incominci a non essere piu credibile, per quanto riguarda l'avvocato riommi gli abbiamo parlato un sacco di volte e ci ha detto che nessun ex lsu e passato allo stato se vuoi il numero te lo do ricorda che devi chiamare l mattina alle 10 30, lo studio apre alle 9 ma x letelefonate devi aspettare alle 10 30 ho sbaglio ti ripeto se tu ne sei convinto metti la sentenza.
x tutti gli ex lsu del blogs leggete attentamente la sentenza che la cara coordinatrice ha messo nel blogs e ditemi cosa capite voi, ciao.
ex lsu bebbe

Anonimo ha detto...

X BEPPE...non c'è bisogno del numero del tuo avvocato, forse il tuo avvocato non è informato bene.questa sentenza non te la posso incollare perche non vuole .se vui mi credi se no pazienza .sul glob c'è la sentenza di cagliari che è simile a quella del mio amico .rino

Anonimo ha detto...

per stella io ho il portatile e mi colelgo da scuola appena ho finito le pulizie..da premettere che la mia pulizia la devo fare entro le 15 30 perche quei locali vengono usati di nuovo da esterni..pewr nn andare a casa leggo il giornale come i bidelli di ruolo ..o mi collego con il portatile per leggere le cazzate che scrivi tu...come connessione uso il pennino della tim .... di portateli ne ho due se vuoi uno te lo regalo :))



mimmo beppe maurizio rino enrica vi leggo tutti giorni ma non scrivo perche nn ho notizie migliore delle vostre (e perche in questo periodo sn stato un po incasinato )

ciao a tutti da salvo

Anonimo ha detto...

sono rino domani vi mando l'ultima sentenza che hanno fatto,e ricevuto una certa somma. su questa sentenza ci sono degli articoli che indicano l'assunzione da ex-lsu allo stato ..fatela vedere da un avvocato competente..e non da un avvocatuccio del sindacato...mi riferisco X BEPPE...se siete daccordo ...rispondetemi..se la volete vedere si o no...

Anonimo ha detto...

rino postala ...nn c'è bisogno che ti diciamo si o no :) e una cosa che serve a tutti noi..siamo qua per questo..perche ognuno di noi dica cio che sà giusto o sbagliata che sia è un modo costruttivo per confrontarci e dopo prendere le decisioni piu consone per noi

ciao da salvo

compa carmelo ha detto...

cara coordinatrice ti saluto
compa carmelo.---

beppe ha detto...

guarda amico rino che riommi e un avvocato della csli, quando ti dicevo di telefonare all'avv non intendevo il mio avvocato ma mi riferivo all'avvocato riommidi quello che dici hai ragione solo quando dici che i colleghi sono stati risarciti di 8000 euro a testa e con questo chiudiamo il discorso non mi va di ripetere le stesse cose.

Anonimo ha detto...

Cari colleghi vedo che dal blog non si sa quale direzione prendere e questo non ci porta da nessuna parte,in quanto non siamo nè carne nè pesce facendo solo il gioco delle coop.Allora io propongo di lottare e rivendicare le 40ore che ci permetterebbero di avere il tempo pieno e non il part time e di lottare per avere altre agevolazioni tipo i tickets mensa.......mi capite....queste cose sono più facili da otttenere adesso.......magari lottiamo per le cose più a portata di mano........salutiVincenzo da Napoli.

Anonimo ha detto...

tra rino ,beppe e compay, state creando un caos su questo blog per una sentenza che non esiste ,si percepisce dal fatto che sono 2 giorni che se ne parla ma non viene pubblicata sul blog

Anonimo ha detto...

ma scusami vincenzo te dopo 7 quasi 8 anni con le coop l'unica cosa che cercheresti sn i tiket e le 40 ore? ma ti renti conto di quello che scrivi? ma secondo te dopo che ci hanno beffato per molti anni ci facciamo fregare con le 40 ore o con i tiket? ma poi per cosa per 5 euro a tiket? ma sei convinto che se arrivi a 40 ore il tuo stipendo viene molto di piu? ora con 35 ore fai lo squattero a pulire 800 metri quadri con 40 ore farai lo sguattero a pulirne 1300 1500 con pochi soldi in piu...ti acontenti di poco vincenzo

ciao a tutti da salvo

Anonimo ha detto...

amico della sentenza visto che nn ti firmi..guarda che la sentenza c'è io lo letta hanno risarcito di 8 mila euro i nostri colleghi grazie all'avvocato riommi...e cmq se cerchi su google la trovi..io ora nn so dove ho messo il link se lo trovo te lo incollo

eccola trovata

http://www.tuttoggi.info/articolo-9211.php

vai e leggila

ciao da salvo

beppe ha detto...

visto che sto creando una caos su questo blogc qualcuno cosi ha detto tolgo il disturbo gli aguro a questo individuo di trovare lui la soluzione migliore x il nostro caso ti faccio i miei nigliori aguri amico visto che hai paura di scrivere il tuo nome.scusate il disturbo
ex lsu beppe

Anonimo ha detto...

n 6 ma sto blog sta diventando un casino? ma perchè nn parliamo di cose serie, perchè nessuno mi risponde a quello che ho scritto stamattina? che fanno a Roma propongono le 40 ore? Ma Dio santissimo chi regge a lavorare più di così? Che caspita stiamo permettendo ai sindacati la ns morte? avete chiesto che cosa stanno facendo? per favore nn abbassiamo la guardia rispondete

Anonimo ha detto...

Io arrivo molto tardi come al solito, d'accordo cn lo scambiarci inf. più dettagliate cn i nostri contatti msn
il mio è car64@live.it
X le 40 ore, la cosa la vedo molto complessa nn che io nn le voglia fare, ma a noi è stato detto ke proprio per queste 40 ore sn incomminciati i problemi finanziari, poi qualche tempo fa ci fu spiegato che si passava alle 40 ore solo se uno di noi andava in pensione allora logicamente chi va a coprire ? Gli ex lsu.
X Grazia, vedo che da voi quando avete il giorno libero vi sostituiscono, da noi no. Ne per il giorno libero ne tantomeno per la malattia.
X Mimmo mi sembra ke in calabria dovremmo essere intorno ai 1450 lavoratori ?
Ma sul blog quanti calabresi siamo ?
Meglio pochi e buoni che tanti e nn validi, giusto ?
A domani
Buona notte a tutti.
Enrica

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutti mi sono assentato per qualche giorno qualcuno sa qualcosa per la riorganizzazione degli ata (dove siamo mensionati
anche noi) è stata approvata in via definitiva?

Antonio Napoli

Anonimo ha detto...

la sentenza di cagliari non riguarda noi, ma i bidelli effettivi degli enti locali che passati allo stato non gli furono riconosciuti i periodi di lavoro svolto. ripeto la NOSTRA causa e' stata bocciata 3 volte. la 1 eravamo ancora lsu e ci siamo rivolti ad un avvocato con il patrocinio gratuito, la 2 siamo ricorsi al tar di cagliari pagando a testa 300,000 lire, la 3 ci siamo rivolti al consiglio di stato con l'avv. del sindacato cgil pagando esclusivamente le spese: euro 70.00 a testa. la cosa peggiore che non possiamo partecipare piu' a nessuna causa(cosi' ci ha detto l'avv.)sara' vero?

Anonimo ha detto...

quando parlate di nostri colleghi che lavorano come coll. scol.non deve sembrarvi cosi' assurdo. da noi cagliari ci sono persone che appartenenti alla graduatoria del provveditorato agli studi, quando a settembre ci sono le nomine come supplenti annuali, loro chiamati, entrano perche' chiedendo aspettativa non retribuita, con il parere favorevole della ditta, a quanto pare possono farlo(cosi' afferma il sindacato)acquisiscono sempre piu' punteggio e un giorno passeranno di ruolo

Anonimo ha detto...

per il n° telefonico dell'avv. Riommi, basta digittare su avv. riommi a foligno c'e' anche l'indirizzo. cagliari

Anonimo ha detto...

A TUTTU GLI ATA CHE SI INSERISCONO IN QUESTO BLOG ----O CONSIGLIATO A BRUNETTA, CHE OLTRE A METTERE I TORNELLI, DEVE ANCHE ABBOLIRE LE SEDIE, LE STUFE, E LE MACHINETTE DEL CAFFE...

Giovanni ha detto...

ragazzi se volete scrivere tanto per fare qualcosa è una cosa,ma l'avete letto il ridimensionamento degli ATA?Si parla di tagli di migliaia e migliaia di questa gente,aspettate a Settembre e poi vedrete,con l'inizio del nuovo anno scolastico ci troveremo diversi da come siamo oggi,almeno come colleghi ATA.Ciao Giovanni.

orizzontionline ha detto...

salve a tutti,mi chiedo quando finiremo di farci la guerra noi e i bidelli,io penso che questo blog sia stato creato per discutere dei nostri problemi,non possiamo perdere tempo in sterili polemiche con qualche intruso. ignoriamo chi non fa parte della nostra categoria e guardiamo alla nostra situazione.giancarlo dalla p.di cagliari

Anonimo ha detto...

ciao, sono rino adesso vi incollo l'ultima sentenza con tanto di risarcimento.
PREMESSO CHE:
con sentenza n.374/07 il Tribunale di Brindisi sezione lavoro, ingiungeva al ministero dell'istruzione e dell'università e della ricerca in persona del dirigente p.t. nonchè al CSA di brindisi in persona del dirigente in carica di pagare il solito tra loro IN FAVORE DI CIASCUN RICORRENTE la somma di euro 5.000,00 oltre rivelazioni ed interessi dalla maturazioni al soddisfo. detta sentenza, pubblicata in data 03.03.2007 e munita di formula esecutiva in data 19.04.2007,veniva notificata al MIUR in data 29.02.2008 ed al CSA di brindisi in data 03.03.2008. ad oggi i debitori non hanno adempito alla propria obbligazione di pagamento. tanto premesso.
INTIMANO E FANNO PRECETTO
al ministero dell'istruzione dell'università e della ricerca in persona del ministro p.t. nonchè al CSA di brindisi,in persona del dirigente in carica, di pagare a ciascun intimante, e nel termine di giorno 10 dalla notifica del presente atto,sotto pena, in difetto,di esecuzione forzata, le seguenti somme: 5.000,00 per sorte capitale ed 2.268,45 per interessi dal 01.09.2000 sino al 03.07.2008 nonchè di pagare le ulteriori somme in favore del deducente procuratore.
RELATA DI NOTIFICA. io sottoscritto Uff Giud. ha detto all'U.U.N. del tribunale di brindisi ho notificato copia conforme all'originale dell'antescritto atto a:
1)ministero della pubblica istruzione dell'università e della ricerca in persona del ministro p.t.,presso l'avvocatura distrettuale di lecce con sede in lecce ivi mediante spedizione a mezzo rac.a.r.
2)C.S.A di brindisi in persona del legale rappresentante P.T., con sede brindisi ivi mediante consegna a mani.19 agosto 2008


beppe adesso ci credi??????

BEPPE ha detto...

CARO RINO MI DISPIACE DIRTELO MA ANCORA NON CI CREDO HAI SOLO INCOLLATO LE COSE CHE HO CERCATO DI FARTI CAPIRE SONO SOLO STATI RISARCITI, NELLA TUA SENTENZA QUINDI NON PARLA DI ASSUNZIONE ATA MI DISPIACE MA E COSI. AVEVO DETTO NEL BLOGS CHE NON AVRAEI PIU SCRITO MA LEGGENDO QUELLA SPECIE DI SENTENZA CHE HAI INCOLLATO NON O RESISTITO MI SONO FATTO 4 RISATE HAI SEMPLICEMENTE INCOLLATO LE COSE CHE X 3 SERE CONSECUTIVE HO DETTO.

Anonimo ha detto...

x Beppe ,è vero che è un risarcimento.a quelle persone che nel 2000 erano lsu e adesso sono personale ata ,quelli che hanno vinto la causa .spero che hai capito sei duro di testa .

BEPPE ha detto...

CARO RINO MA LA TUA SENTENZA DICE SEMPLICEMENTE CHE SONO STATI RISARCITI MI PARE CHE NON HO LETTO CHE SONO ATA FORSE O SALTATO QUALCHE PASAGGIO MA NON CREDO NI DICI DOVE PARLA CHE SONO ATA? MI SA CHE IL DURO DI TESTA SEI TU LE COSE CHE HAI INCOLLATO TU LE SO DAL MESE DI SETTEMBRE AGGIORNATI

BEPPE ha detto...

CARO RINO MA LA TUA SENTENZA DICE SEMPLICEMENTE CHE SONO STATI RISARCITI MI PARE CHE NON HO LETTO CHE SONO ATA FORSE O SALTATO QUALCHE PASAGGIO MA NON CREDO NI DICI DOVE PARLA CHE SONO ATA? MI SA CHE IL DURO DI TESTA SEI TU LE COSE CHE HAI INCOLLATO TU LE SO DAL MESE DI SETTEMBRE AGGIORNATI

FEDERICA ha detto...

Scusate se mi intrometto tra rino e beppe vi sto seguendo da diverse sere con questa storia della sentenza, metteteci na pietra sopra, rino da quello che hai messo sul blogs (la sentenza) credo che beppe ha ragione parla solo di un risarcimento che la coordinatrice ha messo pure sul blogs, ma vi prego smettetela ora.
FEDERICA

Anonimo ha detto...

ha ragione beppe questa sentenza parla solo di risarcimento ,e non di assunzione ata ,scusatemi se mi sono intromessa ,ma sta sentenza interessa anche a me ex lsu

Anonimo ha detto...

LSU Siete solo dei ladri creati da accordi politico mafiosi, tutti lo sanno ma tutti stanno zitti per non avere problemi.

Anonimo ha detto...

Si avvicina Settembre ed ecco che riappare magicamente la sindacalista da strapazzo FEDERICA con il suo compare ignorante BEPPE, e chiacchierando cercano di animare un blog ormai clinicamente morto ci vuole solo un miracolo per far risuscitare questo blog di falsi e bugiardi e tutta la cgil.

Anonimo ha detto...

Aquella brava persona che ha scritto sul blog che gli ex lsu sono solo ladricreatida accordi politico mafiosi io dico che questa è una persona frustrata ma che sà bene come si fanno le trattative peccato per la persona che non è stato capace di trattare.Io i miei stipendi me li sono sempre guadagnati.

Anonimo ha detto...

A chi definisce LSU "ladri"!
Vorrei rispondere che non sei nella condizione di poter giudicare nessuno, tu che sai già che il ns. è stato un accordo politico! Io credo che parla clui che i fatti li conosce. Se puoi esprimere questo è perchè ci sei dentro oppure ti hanno fatto fuori!
In ogni caso non sei da meno o diverso da loro; per distinguerti dalla massa avresti dovuto cominciare a fare i nomi e denunciarne i fatti.
Sei omertoso come tutti, allora cosa posti?

Anonimo ha detto...

Caro anonimo che ci devinisci ladri non polemizzo su quello che hai detto ma ti auguro di vero cuore di fare la stessa nostra trafila ed arrivare a 50 anni ed oltre senza sapera ancora se domani potrai mettere un mezzo piatto sul tavolo x i tuoi figli!!!
saluti
Antonio

Anonimo ha detto...

Ecco fatto vi è bastato qualche insulto per farvi ritornare dal regno dell' oltretomba.
La speranza è che a settembre a farvi tornare dall' oltretomba siano iniziative costruttive e non insulti fini a se stessi, utili solo a passa tempo per scellerati senza spina dorsale.

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 204   Nuovi› Più recenti»